FIGC, Tavecchio: “Tifosi tengono Serie A in piedi, commissario inutile”

Tavecchio

Dopo mesi di silenzio, Carlo Tavecchio, ex presidente della FIGC, torna a parlare e, tramite i microfoni di Tuttosport, lancia qualche frecciatina: “Non condivido gli attacchi che sta ricevendo la FIGC. Il bilancio della FIGC è di 170 milioni, 130 ricavati con mezzi propri, gli altri soldi provengono dal Coni.”

Tavecchio continua, introducendo anche il tema dei diritti tv: “E poi ci sono i diritti tv. La Serie A non la tiene in piedi Sky, bensì la gente e i tifosi che pagano il canone. I fatti confermano la mia tesi e cioè che la federazione non aveva bisogno di un commissario.”

In chiusura, l’ex presidente della Lega Nazionale Dilettanti dice la sua riguardo il numero di stranieri in Nazionale: “Serve un limite agli stranieri, io avevo proposto a livello europeo un provvedimento che ponesse un limite di 5 per squadra. Ma niente. Se vogliamo cambiare qualcosa questa è la strada

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.