(ANSA) – ROMA, 1 OTT – “Gravina? E’ il nostro candidato che conosciamo da anni, è una persona perbene, un grande conoscitore del mondo del calcio, in questo momento è la scelta giusta”: così il presidente dell’Aia Marcello Nicchi, ai microfoni di Gr Parlamento su Radio rai parla delle prossime elezioni per il presidente della Federcalcio. “Vogliamo un presidente – ha aggiunto – avevamo scelto Abete, non è stato possibile candidarlo allora abbiamo virato su quello più preparato. Penso sia scelta più giusta. Avevamo un 73 per cento granitico, poi qualcuno si è sfilato. Io sono ottimista che si arrivi al 22 ottobre (giorno delle elezioni, ndr) al 100%. La Lega di A deve essere coinvolta in questo processo”.

Fonte: ANSA.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008