FIGC, Fabbricini: “Il futuro CT arriverà da un club, ma ancora zero contatti concreti”

Fonte: Tuttosport

Mentre il presente recita il nome di Luigi Di Biagio in vista delle amichevoli contro Argentina e Inghilterra di fine mese a fare da contorno, per le questioni future aleggia una nube di mistero sul futuro Commissario Tecnico dell’Italia.

A soffermarsi sulla questione, ci ha pensato Roberto Fabbricini, commissario della FIGC, il quale ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di SkySport: Un tecnico da un club? Ci sono nomi importanti in ballo, ma hanno contratti in essere quindi serve attenzione, non possiamo andare a calpestare l’erba del vicino. L’idea è quella, ma ancora non ho parlato con nessuno. Dovremo parlare con tutti, abbiamo l’obbligo di scegliere nel miglior modo possibile.

Io ho poco diritto di parola, in questo Alessandro Costacurta è sicuramente molto più preparato di me. Questo commissariamento poi dovrà portare una governance attendibile, al di là della scelta del ct che avrà un’attenzione particolare anche al bilancio della federazione”. A riportare è la redazione di Calciomercato.com.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.