FIFA, si studia algoritmo per calcolare il prezzo dei cartellini: stop alle valutazioni gonfiate

Infantino
Gianni Infantino, presidente della FIFA

Secondo quanto riportato quest’oggi da El Pais, il presidente della FIFA Gianni Infantino starebbe facendo realizzare un algoritmo per calcolare il giusto prezzo dei cartellini di ogni giocatore

Questa formula avrà la funzione di permettere ai controlli di capire quando, e di quanto, il costo effettivo di un cartellino relativo ad un giocatore si discosti rispetto al suo prezzo reale, fornito dall’algoritmo appunto. 

Progetto ambizioso e di difficile realizzazione, perchè restano ancora da capire quali possano essere le variabili da inserire per arrivare a determinare il prezzo reale del cartellino, ma che sicuramente rappresenta un grande passo in avanti contro questo tipo di frodi calcistiche. 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008