FIFA 90 – Guida per gli esordienti (e non) su FUT 18: primi passi e come iniziare

Fifa 18. Come ogni anno, alla fine di settembre, arriva l’evento che i videogiocatori appassionati di calcio aspettano con ansia, ovvero l’uscita del nuovo capitolo di FIFA, titolo di punta della EA Sports. Noi della redazione di Novantesimo.com abbiamo pensato di dedicare una sezione del sito a questo gioco, e quale modo migliore di iniziare se non con una bella guida? In questo articolo infatti vi guiderò passo passo, dall’installazione fino alla prima partita di Ultimate Team. Partiamo dalle basi:

  • Installazione: qui poco da dire, se lo avete acquistato in digitale dovete semplicemente scaricarlo dallo Store della vostra console e avviarlo; se invece avete preso la copia fisica prima di poter giocare dovrete attendere l’installazione e scaricare una patch di 900MB circa. Se durante l’installazione la percentuale dovesse bloccarsi verso l’88/89% tranquilli, è una cosa normale e non c’è bisogno di allarmarsi;
  • Avvio e creazione account EA: una volta aperto il gioco vi chiederà di creare un account EA per poter accedere alle sezioni online del gioco, nulla di difficile, segnatevi però tutte le password che immetterete, compresa la risposta alla domanda di sicurezza di Ultimate Team;

Una volta creato l’account vi troverete nel menu principale, dove potrete scegliere tra varie modalità di gioco, quali Carriera, Ultimate Team, Pro Club e ultimo ma non per importanza The Journey, dove prenderemo i panni di un giovane fenomeno del calcio mondiale alle prese con tutte le difficoltà (e i vantaggi) che un calciatore può incontrare durante la sua carriera. Quella su cui ci dedicheremo noi è la modalità Ultimate Team, di cui adesso vi illustrerò una mini guida per iniziare decentemente:

  • Catalogo: prima di fare qualsiasi altra cosa andate nel catalogo e riscattate tutte le maglie, i palloni, e i bonus crediti perché saranno la base dei nostri guadagni. Per le maglie e palloni scegliete quelli che volete usare e scartate il resto, mentre i bonus partita usateli giocando in Stagione giocatore singolo contro il computer, impostando una difficoltà medio-facile in modo da iniziare ad ambientarvi al gameplay. Se vi state chiedendo con quali giocatori fare le prime partite tranquilli, avrete a disposizione una starter bronzo che vi regalerà il gioco, più che sufficiente per le primissime partite in quella modalità.
  • Squad battles: questa è la novità di FIFA 18, in questa modalità dovrete giocare contro squadre create dagli utenti, per un massimo di 4 al giorno, e contro una squadra speciale che può essere creata da ProPlayer o calciatori reali, come nel caso di Griezmann, di cui affronteremo la sua squadra nella prima settimana di gioco. Queste 4 partite al giorno (più la speciale che potrete affrontare una sola volta per tutta la durata della sua presenza) vi daranno dei punti con cui salirete in classifica e che, in base al vostro piazzamento settimanale, vi darà degli ottimi premi, comprensivi sia di crediti che di pacchetti. I punti ottenuti varieranno in base alla difficoltà impostata, ergo difficoltà più alta=premi maggiori, e la classifica viene aggiornata ogni tot di tempo.
  • Fut Champions: questa è la modalità più competitiva, e coi premi migliori, che potete trovare su Ultimate Team, e consiste nel giocare 40 partite nell’arco di tempo che va dalle 8 di mattina del venerdì fino alle 8 di mattina del lunedì, ogni settimana e contro giocatori reali a differenza delle Squad Battles. Per qualificarsi a questa competizione settimanalmente ci sono dei tornei che trovate sempre in quella sezione, anche qui giocherete contro altri giocatori e potrebbero presentare delle restrizioni, del tipo “minimo 3 giocatori argento nei titolari”. Una volta qualificati avrete accesso alla Weekend League, dove potrete giocare queste 40 partite. I premi sono ottimi, e per salire nella graduatoria vi “basta” vincere più partite possibile, e in base a quante vittorie avrete ottenuto vi saranno consegnati dei premi.
  • Metodi per guadagnare creditioltre alle due modalità sopra citate ci sono altri metodi per guadagnare crediti con cui costruire la vostra squadra dei sogni, e variano in base al tempo che potete dedicare al gioco e/o alla vostra disponibilità economica; se avete molto tempo da dedicarci allora il mercato è quello che fa per voi, qui dovrete puntare a comprare i giocatori sotto al loro prezzo minimo, esempio, Immobile costa circa 3800 crediti, voi dovrete puntare a comprarlo sotto ai 3000 e rivenderlo a 3700, in modo da rivenderlo subito e continuare con questa procedura, ricordo inoltre che per ogni vendita il gioco trattiene il 5% dei guadagni, quindi fate bene i conti prima di comprare e rivendere. Se invece non avete molto tempo ma avete soldi da poter spendere esistono due vie, una lecita e l’altra non proprio lecita, ma che garantiscono guadagni in ogni caso. Il primo caso è quello dei Fifa Points, questi potrete acquistarli dal negozio in gioco e potrete solamente aprire pacchetti con quella valuta, e in base alla vostra fortuna troverete giocatori più o meno costosi da poter rivendere o utilizzare nella vostra squadra; il secondo caso è l’acquisto di crediti da siti esterni, procedura che la EA vieta ma che garantisce dei guadagni ben precisi, infatti mentre nel caso dei Fifa Points potreste spendere 50€ e trovare poco o nulla qui con 50€ avrete un quantitativo di crediti ben definito prima dell’acquisto, sta a voi scegliere se scommettere sui pacchetti o acquisirei un quantitativo ben definito di crediti. Se scegliete la strada rapida e quindi l’acquisto di crediti noi consigliamo il sito di FifaCoin, affidabili e veloci.

Questa era una piccola guida su come iniziare a muovere i primi passi su Ultimate Team, rimanete sintonizzati qui su Novantesimo.com per altri articoli che presto arriveranno, come consigli sulle squadre, analisi del Team of the Week e tanto altro.

CONDIVIDI
Ama il calcio in ogni sua forma, che sia su erba, in spiaggia, in un palazzetto, a 5, a 11 o anche quello "da divano" su FIFA.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008