#Fanta90 – Assenti, probabili formazioni e consigli in vista della 38° giornata

Fantacalcio Novantesimo
Logo fantacalcio novantesimo

Ecco a seguire tutti i giocatori indisponibili (squalificati e infortunati), le probabili formazioni, i ballottaggi e i consigli di Novantesimo.com per la prossima giornata di Serie A, l’undicesima per la precisione, che corrisponde di conseguenza anche ad una nuova giornata di fantacalcio.

SABATO 19/05/2018

Juventus – Hella Verona ore 15:00

Squalificati:
– Juventus: –
– Hellas Verona: –

Indisponibili:
– Juventus: Bernardeschi. Howedes, Chiellini, Khedira e Cuadrado in dubbio;
– Hellas Verona: Valoti, Calvano, Kean, Lee.

Probabili formazioni:

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Marchisio, Pjanic, Sturaro; Dybala, Higuain, Costa.
Panchina: Szczesny, Pinsoglio, Barzagli, Chiellini, Asamoah, De Sciglio, Howedes, Cuadrado, Matuidi, Bentancur, Bernardeschi, Khedira, Mandzukic.
Ballottaggi: Benatia (o Rugani) 55% – Barzagli 45%; Pjanic 55% – Bentancur 45%.
Verona (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Souprayen, Fares; Romulo, Fossati, Zuculini; Verde, Cerci, Matos.
Panchina: Silvestri, Coppla, Felicioli, Bearzotti, Danzi, Aarons, Petkovic.
Ballottaggi: Zuculini 60% – Danzi 40%; Verde 55% – Petkovic 45%.
Consigli: all’ultima in bianconero non possiamo non schierare Buffon, immortale. Fidatevi anche di Lichtsteiner e del solito Higuain. Ok anche ad uno spumeggiante Costa. Per il Verona sì all’ex Romulo. No a Nicolas, Fares e Zuculini.

DOMENICA 20/05/2018

Genoa – Torino ore 15:00

Squalificati:
– Genoa: Zukanovic;
– Torino: –

Indisponibili:
– Genoa: Spolli, Migliore;
– Torino: Lyanco, Belotti.

Probabili Formazioni:

Genoa (3-5-2): Perin; Izzo, El Yamiq, Biraschi; Pereira, Bertolacci, Veloso, Hiljemark, Omeonga; Medeiros, Lapadula.
Panchina: Lamanna, Zima, Rossettini, Lazovic, Cofie, Rigoni, Bessa, Laxalt, Pandev, Galabinov, Rossi.
Ballottaggi: Omeonga 55% – Laxalt 45%; Veloso 55% – Bessa 45%; Lapadula 55% – Rossi 45%; Lapadula 55% – Pandev 45%.

Torino (3-4-1-2): Sirigu; Burdisso, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Rincon, Baselli, Ansaldi; Ljajic; Iago Falque, Niang.
Panchina: Ichazo, V. Milinkovic-Savic, Molinaro, Barreca, Bonifazi, Valdifiori, Obi, Acquah, Berenguer, Edera.
Ballottaggi: Burdisso 60% – Bonifazi 40%; Baselli 60% – Obi 40%; Ansaldi 60% – Barreca 40%.

Consigli: Medeiros può farvi chiudere in bellezza questo fantacalcio. Bene anche Lapadula, che in casa sa far male, e Bertolacci, che potrebbe chiudere l’anno ritrovando un gol che manca da 5 mesi. Bene l’attacco granata, specie Iago e Ljajic. No a Izzo e Moretti. In porta meglio Perin di Sirigu, ma entrambi rischiano il malus.

Cagliari – Atalanta ore 18:00

Squalificati:
– Cagliari: Joao Pedro;
– Atalanta: Masiello, Toloi.

Indisponibili:
– Cagliari: Ceter;
– Atalanta: Spinazzola, Rizzo, Petagna, Cornelius.

Probabili Formazioni:

Cagliari (3-5-2): Cragno; Pisacane, Andreolli, Ceppitelli; Faragò, Barella, Cigarini, Padoin, Lykogiannis; Farias, Pavoletti.
Panchina: Rafael, Castan, Romagna, Miangue, Deiola, Ionita, Caligara, Cossu, Giannetti, Han, Sau.
Ballottaggi: Andreolli 60% – Romagna 40%; Andreolli 60% – Deiola 40%; Lykogiannis 60% – Ionita 40%; Farias 55% – Sau 45%.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Palomino, Caldara, Mancini; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Cristante, Gomez; Barrow.
Panchina: Gollini, F. Rossi, Hateboer, Bastoni, Melegoni, Haas, Ilicic.
Ballottaggi: Cristante 55% – Hateboer 45%; De Roon 65% – Ilicic 35%; Barrow 55% – Ilicic 45%.

Consigli: Pavoletti a furia di gol sta trascinando il Cagliari alla salvezza: manca il colpo di grazia, da siglare rigorosamente alla Sardegna Arena. Bene il solito Faragò. Pollice in su per Gomez, voglioso di regalare l’Europa diretta ai suoi, Milan permettendo. Freuler macina 6.5 e sa anche segnare. Caldara siglerà il gol d’addio? Scelta intrigante e da fare. No a Pisacane e Gosens. Rischiano entrambi i portieri, ma tra i due scegliamo Berisha.

Udinese – Bologna ore 18:00


Squalificati:

– Udinese: Behrami;
– Bologna: Helander.

Indisponibili:
– Udinese. Angella, Balic;
– Bologna: Destro, Palacio, Pulgar.

Probabili Formazioni:

Udinese (4-4-1-1): Bizzarri; Stryger Larsen, Danilo, Nuytinck, Samir; Barak, Halfredsson, Fofana, Jankto; De Paul; Lasagna.
Panchina: Scuffet, Borsellini, Widmer, Giu. Pezzella, Adnan, Zampano, Ingelsson, Pontisso, Perica, Maxi Lopez.
Ballottaggi: Nuytinck 55% – Widmer 45%; Jankto 65% – Adnan 35%.

Bologna (3-5-1-1): Mirante; Krafth, S. Romagnoli, De Maio; Torosidis, Poli, Crisetig, Dzemaili, Masina; Verdi, Avenatti.
Panchina: Da Costa, Ravaglia, Gonzalez, Mbaye, Keita, Dnsah, Falletti, Nagy, Krejci, Di Francesco, Orsolini.
Ballottaggi: Masina 60% – Keita 40%; Crisetig 55% – Nagy 45%; Crisetig 55% – Donsah 45%; Torosidis 55% – Orsolini 45%; Torosidis 55% – Mbaye 45%.

Consigli: L’Udinese cerca la salvezza: vitali i gol di Lasagna, consigliatissimo. Chance dal 1′ per Jankto: schieratelo anche voi. Possibile +3 dal capitano Danilo? Verdi va messo sempre, anche stavolta. Poli in cerca della solita sufficienza. No a Samir e De Maio. In porta preferiamo Bizzarri a Mirante.

 

 

 

hah

Chievo – Benevento ore 18:00

Squalificati:
– Chievo: –
– Benevento: Lucioni.

Indisponibili:
– Chievo: –
– Benevento: Memushaj, Antei, Iemmello, Costa, D’Alessandro, Lombardi.

Probabili Formazioni:
Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini, Birsa; Inglese.
Panchina: Seculin, Gamberini, Depaoli, Cesar, Jaroszynski, Tomovic, Rigoni, Bastien, Pucciarelli, Meggiorini, Pellissier, Stepinski.
Ballottaggi: Bani 60% – Tomovic 40%; Cacciatore 60% – Depaoli 40%; Gobbi 60% – Jaroszynski 40%.

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Cataldi, Sandro, Viola; Parigini, Diabatè, Brignola.
Panchina: Brignolli, Piscitelli, Gyamfi, Billong, Sparandeo, Venuti, Volpicelli, Guilherme, Del Pinto, Djuricic, Sanogo, Coda.
Ballottaggi: Sagna 60% – Gyamfi 40%; Letizia 60% – Venuti 40%; Parigini 60% – Coda 40%.
Consigli: Per i clivensi sì a Giaccherini ed Inglese (i più in forma). Consigliamo l’utilizzo di Castro. Sorrentino in queste partite sembra una scelta facile, ma siamo all’ultima giornata: attenzione!. Per i campani ok Diabatè e Cataldi, no Puggioni. Una sorpresa? Letizia.

Milan – Fiorentina ore 18:00


Squalificati:

– Milan: Montolivo, Borini;
– Fiorentina: Veretour.

Indisponibili:
– Milan: Conti, Suso;
– Fiorentina: Lo Faso.

Probabili Formazioni:
Milan (4-4-2): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Bonaventura, Locatelli, Kessiè, Calhanoglu; Kalinic, Cutrone.
Panchina: Donnarumma A., Storari, Abate, Antonelli, Gomez, Musacchio, Zapata, Mauri, Biglia, Silva.
Ballottaggi: Calabria 65% – Abate 35%; Locatelli 60% – Biglia 40%; Kalinic 60% – Silva o Biglia 40%.

Fiorentina (4-3-2-1): Sportiello; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Benassi, Badelj, Dabo; Chiesa, Saponara; Simeone.
Panchina: Cerefolini, Dragowski, Olivera, Hristov, Gaspar, Vitor Hugo, Gil Dias, Cristoforo, Eysseric, Falcinelli, Thereau.
Ballottaggi: Laurini 65% – Gaspar 35%; Saponara 55% – Eysseric 45%; Dabo 65% – Cristoforo 35%.

Consigli: Per i rossoneri impossibile non schierare Calhanoglu (il migliore dall’arrivo di Gattuso), ok Cutrone. No Kalinic. Un nome da evitare? Donnarumma: troppi errori nelle ultime partite. Per i viola consigliamo l’utilizzo di Simeone. Chiesa potrebbe soffrire questo tipo di partite, se potete evitate. Una sorpresa? Benassi.

Napoli – Crotone ore 18:00

Squalificati:
– Napoli: –
– Crotone: –

Indisponibili:
– Napoli: –
– Crotone: Benali, Budimir.

Probabili Formazioni:

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.
Panchina: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Ghoulam, Chiriches, Milic, Zielinski, Diawara, Rog, Ounas, Milik.
Ballottaggi: Hamsik 55% – Zielinski 45%; Mertens 55% – Milik 45%.

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Barberis, Mandragora, Rohden; Trotta, Simy, Nalini.
Panchina: Festa, Ajeti, Pavlovic, Simic, Crociata, Zanellato, Diaby, Izco, Ricci, Stoian, Trotta, Tumminello.
Ballottaggi: Trotta 55% – Sampirisi 45%.

Consigli: Napoli senza nulla da chiedere, Crotone alla disperata ricerca di punti salvezza. Occhio, quindi, al colpaccio dei calabresi. Difficile scegliere tra gli Azzurri, ma ci affidiamo a Capitan Hamsik Insigne. Dall’altra parte sì a Simy, ma occhio anche ai gol dalle retrovie che possono essere una chiave: Ceccherini Capuano. Partita strana, i padroni di casa potrebbero “regalare” punti.

SPAL – Sampdoria ore 18:00

Squalificati:
– SPAL: Luiz, Cionek, Salamon;
– Sampdoria: –

Indisponibili:
– SPAL: Meret, Borriello;
– Sampdoria: Viviano, Sala, Barreto.

Probabili formazioni:

SPAL (3-5-2): Gomis; Simic, Vicari, Felipe; Lazzari, Grassi, Schiattarella, Kurtic, F. Costa; Paloschi, Antenucci.
Panchina: Poluzzi, Marchegiani, Vaisanen, Konate, Dramé, Esposito, Viviani, Mattiello, Schiavon, Russo, Vitale, Bonazzoli.
Ballottaggi: Lazzari 55% – Schiavon 45%.

Sampdoria (4-3-1-2): Belec; Bereszynski, Silvestre, Andersen, Regini; Linetty, Torreira, Praet; Ramirez; Caprari, Kownacki.
Panchina: Tozzo, Strinic, Ferrari, Murru, Capezzi, Verre, Alvarez, Zapata, Quagliarella, Stijepovic.
Ballottaggi: Silvestre 55% – Ferrari 45%; Regini 55% – Strinic 45%; Caprari 55% – Quagliarella 45%.

Consigli: La SPAL per salvarsi, la Samp per chiudere bene. Difficile scegliere tra gli ospiti, ma confidiamo nelle prestazioni di Kownacki Ramirez. Dall’altra parte si cerca la salvezza, quindi sì ad Antenucci e KurticGomis potrebbe portare un bonus che in questa stagione difficilmente è arrivato: un rigore parato.

Sassuolo – Roma ore 20:45

Squalificati:
– Sassuolo: –
– Roma: Nainggolan.

Indisponibili:
– Sassuolo: Goldaniga, Lirola;
– Roma: Defrel, B. Peres.

Probabili formazioni:

Sassuolo (3-5-2): Consigli; Dell’Orco, Acerbi, Peluso; Adjapong, Missiroli, Magnanelli, Duncan, Rogerio; Berardi, Politano.
Panchina: Pegolo, Biondini, Lemos, Letschert, Sensi, Frattesi, Cassata, Mazzitelli, Matri, Pierini, Ragusa, Babacar.
Ballottaggi:  Adjapong 55% – Cassata 45%.

Roma (4-3-3): Skorupski; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Strootman; Perotti, Dzeko, El Shaarawy.
Panchina: Alisson, Lobont, J. Jesus, Capradossi, Lu. Pellegrini, Karsdorp, J. Silva, Gonalons, Gerson, Schick, Under, Antonucci.
Ballottaggi: Skorupski 55% – Alisson 45%; Perotti 55% – Schick 45%.

Consigli: Entrambe le squadre hanno raggiunto il traguardo: Roma in Champions, Sassuolo salvo. Partita al Mapei Stadium che quindi potrebbe regalare delle sorprese. Per Politano potrebbe essere l’ultima in neroverde, va messo. Sì anche a Berardi, ci aspettiamo un’ottima prestazione. Dall’altra parte Dzeko potrebbe assicurare gol, Kolarov assist. Ci affidiamo anche all’esperienza di Capitan De Rossi.

Lazio – Inter ore 20:45

Squalificati:
– Lazio: –
– Inter: –

Indisponibili:
– Lazio: Parolo e Luis Alberto in dubbio.
– Inter: –

Probabili formazioni:

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Luiz Felipe, De Vrij, Radu; Marusic, Murgia, Leiva, Lulic; Milinkovic-Savic, Felipe Anderson; Immobile.
Panchina: Vargic, Caceres, Basta, Wallace, Bastos, Lukaku, Patric, Parolo, Luis Alberto, Di Gennaro, Nani, Caicedo.
Ballottaggi: De Vrij 60% – Wallace 40%; Luiz Felipe 55% – Caceres (o Bastos) 45; Immobile 70% – Caicedo 30%.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.
Panchina:
Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Lisandro Lopez, Santon, Borja Valero, Gagliardini, Pinamonti, Karamoh, Eder.
Ballottaggi:
 Vecino 55% – Borja Valero 45%; Candreva 65% – Karamoh 35%.

Consigli: All’Olimpico si gioca di domenica sera il match più importante della giornata: chi vince va in Champions, chi perde in Europa League. Ok a De Vrij, al suo ultimo match con la maglia biancoceleste e contro la sua probabile futura squadra: l’olandese è un professionista esemplare. Sì anche ad un ritrovato Immobile, che avrà un indescrivibile fame di goal. No a Lulic. Promossi, sull’altro fronte, Cancelo e Vecino. Che arrivi questa ultima giornata il primo goal di queste Serie A di Candreva? Bocciato Miranda.

A cura di Gabriele Florio, Raffaele Imperatore, Giuseppe Perrotta, Francesco Raguni, Leonardo Vai

CONDIVIDI
Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni '60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.