Ecco a seguire tutti i giocatori indisponibili (squalificati e infortunati), le probabili formazioni, i ballottaggi e i consigli di Novantesimo.com per la prossima giornata di Serie A, l’undicesima per la precisione, che corrisponde di conseguenza anche ad una nuova giornata di fantacalcio.

SABATO 31/03/2018

Bologna-Roma  ore 12:30

Squalificati:
– Bologna: –
– Roma: –

Indisponibili:
– Bologna: Krafth;
– Roma: Karsdorp.

Probabili formazioni:

Bologna (3-5-1-1): Da Costa; Gonzalez, De Maio, Helander;  Mbaye, Poli, Pulgar, Dzemaili, Masina; Verdi; Palacio.
Panchina:
 Santurro, Romagnoli, Torosidis, Keita, Di Francesco, Donsah , Crisetig, Falletti, Krejci, Nagy, Avenatti, Destro.
Ballottaggi: 
Poli 55% – Donsah 45%; Palacio 65% – Destro 35%, Mbaye 55% – Torosidis/Di Francesco 45%;

Roma (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Nainggolan, Perotti; Dzeko.
Panchina:
 Lobont, Skorupski, Bruno Peres, J. Jesus, Capradossi, J. Silva, Pellegrini, Gerson, Schick, Defrel, Under.
Ballottaggi:
 El Shaarawy 55% – Schick/Under 45%, Perotti 60% – Gerson/Under 40%, Fazio 60% – Jesus 40%, De Rossi 60% – Gonalons 40%.

Consigli:  Pochi consigliati nei padroni di casa, se non il sempre verde Palacio e la certezza Verdi, mentre Pulgar può essere l’azzardo giusto se non avete di meglio. Alisson consigliatissimo nella Roma, Nainggolan sta crescendo cosi come Dzeko: schierateli. Attenzione inoltre a Schick dalla panchina, arriva da un gol con la Repubblica Ceca.

Atalanta-Udinese ore 15:00

Squalificati:
– Atalanta: –
– Udinese: Barak;

Indisponibili:
– Atalanta: Caldara, Spinazzola;
– Udinese:  Fofana, Behrami.

Probabili Formazioni:

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Petagna.
Panchina: 
Gollini, Rossi, Castagne, Melegoni, Bastoni , Haas, De Roon, Rizzo, Barrow, Cornelius.
Ballottaggi: 
Caldara 55% – Palomino 45%; Gomez 55% – De Roon 45%; Petagna 55% – Cornelius 45%.

Udinese (3-5-1-1): 
Bizzarri;  Nuytinck, Danilo, Samir; Widmer, Balic, Hallfredsson, Jankto, Adnan; De Paul; Maxi Lopez..
Panchina: Scuffet, Borsellini, Zampano, Larsen,  Pezzella, Ingelsson, Lasagna, Perica.
Ballottaggi: Maxi Lopez 55% – Perica45%, Nuytinck 55% – Larsen 45%,  Widmer 65% – Zampano 35%

Consigli:  Nei padroni di casa lanciamo Ilicic, in forma strepitosa, cosi come i sempre insidiosi Gomez e Cristante. Attenzione inoltre a Freuler, da fuori può far male.  Nell’Udinese i consigliati sono i top della squadra di Oddo: Jankto, Widmer e De Paul. Meglio come estremo difensore Berisha di Bizzarri.

Genoa – Spal ore 15:00

Squalificati:
– Genoa: Rosi;
– Spal: Kurtic.

Indisponibili:
– Genoa: Izzo, Veloso, Galabinov;
– Spal: Mattiello, Dramé, Borriello.

Probabili Formazioni:

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, L. Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Lapadula.
Panchina:
Lamanna, Zima, Pereira, Migliore, Rossettini, El Yamiq, Cofie, Medeiros, Omeonga, Bessa, Taarabt, Rossi. 
Ballottaggi:
Lazovic 55% – Rossettini 45%; Lazovic 55% – Pereira 45%; Rigoni 55% – Bessa 45%; Lapadula 60% – Taarabt 40%; Lapadula 60% – Rossi 40%.

Spal (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, F. Costa; Antenucci, Paloschi.
Panchina: A. Gomis, Marchegiani, Vaisanen, Salamon, L. Simic, Konate, Schiavon, Vitale, Everton Luiz, Floccari, Bonazzoli.
Ballottaggi: Viviani 55% – Everton Luiz 45%; Paloschi 65% – Floccari 35%.

Consigli: Lapadula ha un’importante occasione da titolare: non vorrà sprecarla. Biraschi cerca conferme, magari con un +3 a sorpresa. Un azzardo? Il subentrante Pepito RossiAntenucci è sempre da mettere, ha preso 6.5 anche con la Juventus. Promosso anche Grassi. Evitiamo Costa. In porta Perin consigliatissimo, meno Meret.

Inter – Hellas Verona ore 15:00

Squalificati:
– Inter: –
– Hellas Verona: –

Indisponibili:
– Inter: Ranocchia;
– Hellas Verona: Kean, Zaccagni.

Probabili Formazioni:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.
Panchina:
Padelli, Berni, Lisandro Lopez, Santon, Dalbert, Vecino, Borja Valero, Karamoh, Eder. 
Ballottaggi:
Brozovic 60% – Vecino 40%; Gagliardini 60% – Vecino 40%; Rafinha 60% – Borja Valero 40%.

Hellas Verona (4-4-2): Nicolas; A. Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Buchel, Valoti, Verde; Petkovic, Matos.
Panchina: Silvestri, Heurtaux, Boldor, Souprayen, Bianchetti, Felicioli, Aarons, Zuculini, Calvano, Fossati, Cerci, Lee.
Ballottaggi: Buchel 55% – Calvano 45%; Verde 55% – Aarons 45%; Petkovic 60% – Calvano 40%.

Consigli: Banale consigliare Icardi, da mettere sempre, per questa sfida dunque scegliamo Candreva, ancora alla ricerca del 1° gol in campionato. Tutto l’attacco nerazzurro è consigliato, dunque anche Rafinha. Ancora pollice in su per Cancelo. Nel Verona scegliamo il solito Romulo insieme a Valoti, cuore milanista e in buona forma. Da evitare la difesa scaligera. Handanovic da schierare ad occhi chiusi, a tratti folle invece la scelta Nicolas.

Cagliari – Torino ore 15:00

Squalificati:
– Cagliari: Joao Pedro;
– Torino: Niang.

Indisponibili:
– Cagliari: Cigarini;
– Torino: Molinaro, Lyanco.

Probabili Formazioni:
Cagliari (3-5-2): Cragno; Romagna, Castan, Ceppitelli; Faragò, Barella, Padoin, Ionita, Lykogiannis; Sau, Pavoletti.
Panchina: Rafael, Crosta, Pisacane, Andreolli, Miangue, Cossu, Deiola, Dessena, Ceter, Han, Giannetti, Farias.
Ballottaggi: Romagna 65% – Andreolli o Pisacane 35%; Lykogiannis 55% – Miangue 45%.

Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi; Obi, Rincon, Baselli; Iago Falque, Belotti, Berenguer.
Panchina: Milinkovic-Savic, Ichazo, Barreca, Moretti, Bonifazi, Acquah, Valdifiori, Edera, Ljajic.
Ballottaggi: Obi 65% – Acquah 35%; Burdisso 60% – Moretti 40%; Berenguer 55% – Ljajic o Moretti 45%.
Consigli: Per i sardi sì a Pavoletti (uno dei più in forma), potrebbe sorprendere questo Lykogiannis. Evitate Castan. Per i granata Belotti è l’uomo più pericoloso, Rincon prende qualche giallo di troppo. Un nome a sorpresa? Ansaldi.
Lazio – Benevento ore 15:00
Squalificati:

– Lazio: Wallace;
– Benevento: Lucioni.

Indisponibili:
– Lazio: Lulic;
– Benevento: Antei.

Probabili Formazioni:

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Luiz Felipe; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Basta; Luis Alberto; Immobile.
Panchina: Guerrieri, Vargic, Radu, Lukaku, Patric, Caceres, Di Gennaro, Murgia, F. Anderson, Nani, Caicedo.
Ballottaggi: Basta 55% – Patric 45%; Basta 55% – F. Anderson 45%; L. Alberto 55% – F. Anderson 45%.

Benevento (4-3-3): Puggioni; Venuti, Djimsiti, Tosca, Letizia; Cataldi, Sandro, Guilherme; Djuricic, Coda, Lombardi.
Panchina: Brignoli, Gyamfi, Sagna, Costa, Billong, Memushaj, Viola, D’Alessandro, Parigini, Diabate, Brignola, Iemmello.
Ballottaggi: Sandro 55% – Viola 45%; Coda 65% – Iemmello 35%.

Consigli: Gara molto difficile per il Benevento. Tra i padroni di casa consigliamo Immobile, con tanta voglia dopo le prestazioni con la Nazionale, e Milinkovic – Savic. Spazio anche a Luis Alberto. Dall’altra parte ci affidiamo a Coda Guilherme. Bonus a sorpresa? Attenzione alla botta di Parolo. Evitate la retroguardia ospite.

Fiorentina – Crotone ore 15:00

Squalificati:
– Fiorentina: Biraghi, Benassi.
– Crotone: –

Indisponibili:
– Fiorentina: Badelj;
– Crotone: Rohden, Budimir, Simic.

Probabili Formazioni:
Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Hugo, Olivera; Dabo, Cristoforo, Veretout; Chiesa, Simeone, Saponara.
Panchina: Dragowski, Cerefolini, Gaspar, Laurini, Hristov, Eysseric, Gil Dias, Falcinelli, Zekhnini, Thereau, Lo Faso.
Ballottaggi: Olivera 60% – Laurini 40%; Saponara 60% – Thereau 40%; Dabo 60% – Gil Dias 40%.

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Benali, Barberis, Mandragora; Ricci, Trotta, Stoian.
Panchina: Festa, Viscovo, Pavlovic, Sampirisi, Ajeti, Izco, Diaby, Crociata, Zanellato, Nalini, Tumminiello, Simy.
Ballottaggi: Barberis 60% – Ajeti 40%; Faraoni 55% – Sampirisi 45%; Stoian 60% – Nalini 40%.

Consigli: Per i viola fiducia a Simeone e Chiesa, gli uomini più in palla di Pioli. No a Pezzella. Saponara è un dilemma: può sbloccarsi o prendere un altro 4,5. Per i calabresi evitate Cordaz (potrebbe non essere la sua partita), sì a Trotta. Un nome che potrebbe sorprendervi è Mandragora.

Sassuolo – Napoli ore 18:00

Squalificati:
– Sassuolo: –
– Napoli: –

Indisponibili:
– Sassuolo: Letschert;
– Napoli: Chiriches, Ghoulam.

Probabili formazioni: 

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Sensi, Missiroli; Berardi, Babacar, Politano.
Panchina: Pegolo, Marson, Adjapong, Lemos, Rogerio, Dell’Orco, Magnanelli, Biondini, Duncan, Cassata, Matri, Pierini.
Ballottaggi: Mazzitelli 55% -Duncan 45%.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne.
Panchina: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Milic, Rog, Diawara, Hamsik, Ounas, Milik, Machach.
Ballottaggi: Zielinski 55% – Hamsik 45%.

Consigli: Napoli obbligato a vincere per sperare in un passo falso della Juventus. Tra i neroverdi difficile scegliere, ma potremmo affidarci a Politano che nel corso del mercato invernale ha rifiutato proprio il Napoli. Sì anche a Babacar se non avete alternative. Dall’altra parte imbarazzo della scelta: sì Mertens Insigne, ma spazio anche a Zielinski che dovrebbe trovare spazio da titolare. No a Consigli, si rischia l’imbarcata.

Chievo – Sampdoria ore 18:00

Squalificati:
– Chievo: –
– Sampdoria: –

Indisponibili:
– Chievo: Gamberini fortemente in dubbio;
– Sampdoria: Barreto, Kownacki. Bereszynski e Quagliarella in dubbio.

Probabili formazioni

Chievo (4-4-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Jaroszynski; Castro, Radovanovic, Hetemaj, Giaccherini; Stepinski, Inglese.
Panchina: Seculin, Cesar, Gobbi, Gamberini, Depaoli, Dainelli, Bastien, Rigoni, Meggiorini, Birsa, Pellissier, Pucciarelli.
Ballottaggi: Tomovic 55% – Dainelli 45%; Jaroszynski 55% – Gobbi 45%; Giaccherini 55% – Birsa 45%.
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, G. Ferrari, Murru; Linetty, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata.
Panchina: Belec, Tozzo, Strinic, Andersen, Regini,Bereszynski, R. Alvarez, Capezzi, Verre, Kownacki, Caprari.
Ballottaggi:
Quagliarella 55% – Caprari 45%
Consigli: ambedue le squadre arrivano da una sconfitta, chi per 3-2 (chi di rimonta ferisce, di rimonta perisce), chi per una pesante manita. Vincere è l’unica cosa che conta: e se la Samp resta sempre la stessa, il Chievo cambia modulo. Spazio allora a Stepinski, propositivo contro il Milan, così come a Cacciatore. No a Hetemaj. Per gli ospiti confermate Ferrari e Torreira. Ramirez meglio tenerlo a riposo.

Juventus – Milan ore 20:45

Squalificati:

– Juventus: –
– Milan: –

Indisponibili:
– Juventus: Alex Sandro, Bernardeschi;
– Milan: Conti, Abate.

Probabili formazioni

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Asamoah; Matuidi, Pjanic; Mandzukic, Dybala, Douglas Costa; Higuain.
Panchina: Szczesny, Pinsoglio, Rugani, De Sciglio, Howedes, Khedira, Marchisio, Sturaro, Bentacur, Cuadrado.
Ballottaggi: Mandzukic 65% – Sturaro 35%

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Silva, Calhanoglu.
Panchina: A. Donnarumma, Storari, Musacchio, Zapata, Gomez, Antonelli, Mauri, Locatelli, Montolivo, Borini, Kalinic, Cutrone.
Ballottaggi: Silva 55% – Cutrone 45%.

Consigli: il sabato di questa Pasqua 2018 riserva uno scontro fondamentale alla Juventus, dentro l’uovo di Pasqua potrebbero esservi i tre punti per restare in testa o il sorpasso del Napoli. Il Milan dal canto suo non ha intenzione di fare sconti a nessuno. Fidatevi di Asamoah e di Mandzukic, già in goal nei passati match contro i rossoneri. Ok anche al Pipita. Come non mettere, poi, Bonucci in occasione del suo ritorno allo Stadium? Fate riposare invece Rodriguez. Concludiamo con un nome a sorpresa, che potrebbe regalarvi un +3 inaspettato: Franck Kessie.

A cura di Gabriele Florio, Raffaele Imperatore, Giuseppe Perrotta, Francesco Raguni, Leonardo Vai

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, nel 2021 si laurea in giurisprudenza. Ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore". Attualmente frequenta un master presso la 24OreBusinessSchool.