#Fanta90 – Assenti, probabili formazioni e consigli in vista della 28° giornata

Fantacalcio Novantesimo
Logo fantacalcio novantesimo

Ecco a seguire tutti i giocatori indisponibili (squalificati e infortunati), le probabili formazioni, i ballottaggi e i consigli di Novantesimo.com per la prossima giornata di Serie A, l’undicesima per la precisione, che corrisponde di conseguenza anche ad una nuova giornata di fantacalcio.

VENERDI’ 09/03/2018

Roma – Torino 20:45

Squalificati:
– Roma: Fazio, Dzeko;
– Torino: Burdisso.

Indisponibili:
– Roma:  Defrel, Karsdop;
– Torino: Lyanco, Ljajic, Molinaro, Obi, Bonifazi.

Roma (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi; Under, Nainggolan, El Shaarawy; Schick.
Panchina: Lobont, Skorupski, B. Peres, Silva, Gerson, Pellegrini, Gonalons, Perotti, Antonucci.
Ballottaggi: De Rossi (o Strootman) 60% – Pellegrini 40%; El Shaarawy 55% – Perotti 45%.

Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Moretti, Ansaldi; Rincon, Acquah, Baselli; Iago Falque, Belotti, Niang.
Panchina: Milinkovic-Savic, Ichazo, Barreca, Berenguer, Valdifiori, Edera.
Ballottaggi: Niang 55% – Berenguer 45%.

Consigli: la Roma arriva alla sfida contro il Toro gasata dalla vittoria contro il Napoli, ma con la testa già alla Champions. Di Francesco prova il tridente leggero per esaltare le qualità di Schick: fidatevi di questa scelta. Ok anche a Cengiz Under, che ormai ha un appuntamento fisso col +3. Spazio anche Florenzi, che sembra essere tornato quello di un tempo. Per quanto riguarda il Toro ok sia a N’Koulou che Iago (occhio al goal dell’ex). Nettamente meglio Alisson di Sirigu.

SABATO 10/03/2018

Hellas Verona – Chievo Verona ore 20:45

Squalificati:
– Hellas Verona: Romulo;
– Chievo Verona: –

Indisponibili:
– Hellas Verona: Zaccagni, Cerci, Valoti;
– Chievo Verona: –

Probabili Formazioni:

Hellas Verona (4-4-2): Nicolas; A. Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Verde, Buchel, Calvano, Matos; Petkovic, Kean.
Panchina: Silvestri, Heurtaux, Bearzotti, Souprayen, Boldor, Felicioli, Bianchetti, Zuculini, Aarons, Fossati, Laner, Lee.
Ballottaggi: Matos 60% – Fossati 40%; Verde 60% – Aarons 40%.

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Jaroszynski; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese.
Panchina: Seculin, Cesar, Gobbi, Dainelli, Depaoli, Gamberini, Bastien, N. Rigoni, Giaccherini, Stepinski, Pucciarelli, Pellissier.
Ballottaggi: Tomovic 55% Gamberini 45%; Tomovic 55% – Dainelli 45%; Jaroszynski 55% – Gobbi 45%; Meggiorini 60% – Pucciarelli 40%; Meggiorini 60% – Giaccherini 40%.

Consigli: Kean può sgusciare via ai giganti della difesa degli avversari. Convince anche l’idea Verde. Inglese è da mettere senza troppi dubbi, così come Birsa. Una scommessa? Se avete Pellissier, mettetelo, nel derby sa sempre pungere. No a Caracciolo e Bani. Scelta saggia Sorrentino, ma può rischiare anch’egli malus.

DOMENICA 11/03/2018

Fiorentina – Benevento ore 12:30

Squalificati:
– Fiorentina: –
– Benevento: Lucioli, Viola.

Indisponibili:
– Fiorentina: –
– Benevento: Sandro, Antei, D’Alessandro.

Probabili Formazioni:

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Laurini, Ge. Pezzella, Milenkovic, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Chiesa, Simeone, Thereau.
Panchina:
Dragowski, Cerofolini, Gaspar, Vitor Hugo, Olivera, Eysseric, Dabo, Gil Dias, Cristoforo, Saponara, Lo Faso, Falcinelli.
Ballottaggi:
Milenkovic 60% – Vitor Hugo 40%; Laurini 60% – Vitor Hugo 40%; Thereau 55% – Gil Dias 45%; Thereau 55% – Falcinelli 45%.

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Del Pinto, Cataldi, Djuricic; Guilherme, M. Coda, Brignola.
Panchina:
Brignoli, Piscitelli, Venuti, Billong, Gyamfi, Costa, Memushaj, Parigini, Lombardi, Iemmello, Diabaté.
Ballottaggi:
Djimsiti 60% – Costa 40%; Del Pinto 55% – Memushaj 45%; Coda 60% – Diabaté 40%.

Consigli: partita difficile per la Fiorentina dopo la tragica settimana appena passata: crediamo nel cuore di Chiesa e nella fame di Simeone. Veretout può far male in zona bonus. Brignola ha talento e fame: può colpire a sorpresa. Intriga l’idea Guilherme. Meglio evitare Laurini e Letizia. In porta meglio Sportiello, ma non si escludono malus anche per lui.

Sassuolo – SPAL ore 15:00

Squalificati:
– Sassuolo: Berardi;
– SPAL: Mattiello.

Indisponibili:
– Sassuolo: Letschert;
– SPAL: Borriello.

Probabili Formazioni:
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Ragusa, Babacar, Politano.
Panchina: Pegolo, Marson, Rogerio, Adjapong, Dell’Orco, Lemos, Mazzitelli, Cassata, Biondini, Sensi, Pierini, Matri.
Ballottaggi: Missiroli 60% – Mazzitelli 40%; Duncan 65% – Biondini 35%; Ragusa 65% – Adjapong 35%.

SPAL (3-5-2): Meret; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Costa; Paloschi, Antenucci.
Panchina: Gomis, Marchegiani, Salamon, Vaisanen, Simic, Schiattarella, Drame, Everton Luiz, Konate, Vitale, Bonazzoli, Floccari.
Ballottaggi: Cionek 65% – Simic 35%; Viviani 60% – Schiattarella 40%; Costa 55% – Drame 45%; Paloschi 60% – Floccari 40%.
Consigli: Per i neroverdi consigliamo l’utilizzo di Babacar, questa può e deve essere la sua partita. Si a Politano, senza Berardi le palle inattive sono sue. Evitate Magnanelli (qualche cartellino giallo di troppo ultimamente). Per la SPAL si ad Antenucci, il più in forma. Per Viviani vale lo stesso discorso di Politano, le palle inattive sono tutte sue. No a Felipe. Una sorpresa? Duncan.
Crotone – Sampdoria ore 15:00
Squalificati:
– Crotone: 

– Sampdoria: 

Indisponibili:
– Crotone:  Simic, Tumminello, Rohden, Budimir, Festa, Stoian;
– Sampdoria:  Bereszynski.

Probabili Formazioni:

Crotone (4-3-3):  Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Benali, Ajeti, Mandragora; Ricci, Trotta, Nalini.
Panchina: Viscovo, Pavlovic, Sampirisi, Diaby, Izco, Zanellato, Barberis, Simy, Crociata
Ballottaggi: Faraoni 55% – Sampirisi 45%, Benali 65% – Crociata 35%, Ajeti 55% – Barberis 45%.

Sampdoria(4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Zapata.
Panchina:  Belec, Tozzo, Strinic, Andersen, Regini, Verre, Alvarez, Capezzi, Linetty, Kownacki, Caprati.
Ballottaggi: Murru 65% – Strinic 35%, Praet 55% – Linetty 45%, Ramirez 65% – Caprar (o Alvarez) 35%

Consigli: Nel Crotone consigliati Benali, Trotta e Ricci nel tentativo di ottenere punti importanti in ottica salvezza, le sorprese possono arrivare da Martella e Mandragora. Nella Sampdoria Zapata e Quagliarella consigliati, così come Praet e Torreira. Può confermarsi Silvestre anche con bonus a sorpresa, mentre Viviano può chiudere a rete inviolata. Evitiamo Ramirez, troppo discontinuo.

Juventus – Udinese ore 15:00

Squalificati:
– Juventus: Alex Sandro, Lichtsteiner;
– Udinese: Larsen.

Indisponibili:
– Juventus: Cuadrado, Bernardeschi;
– Udinese: Danilo, Lasagna.

Probabili Formazioni:

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Dybala.
Panchina: Szczesny, Pinsoglio, Rugani,Howedes, Barzagli, Marchisio, Sturaro, Bentacur, Mandzukic.
Ballottaggi: Benatia 55% – Rugani 45%, De Sciglio 55% – Barzagli 45%, Khedira 55% – Marchisio 45%, Dybala 65% – Mandzukic 35%.

Udinese (3-5-1-1): Bizzarri;Nuytinck, Angella, Samir; Widmer, Barak, Behrami, Fofana, Adnan; Jankto; Perica..
Panchina: Scuffet, Borsellini, Zampano, Pezzella, Hallfredsson, Ingelsson, Balic. De Paul, Maxi Lopez.
Ballottaggi: Adnan 65% – Zampano 35%, Perica 60% – Lopez 40%, Fofana 55% – De Paul 45%

Consigli: Nell’Udinese puntiamo su Jankto, Barak e Widmer. Nella Juventus invece puntiamo sul magic moment di Higuain e DyabalaBuffon schierabile, Asamoah da ex può fare male.

Bologna – Atalanta ore 15:00

Squalificati:
– Bologna: G. Gonzalez;
– Atalanta: –

Indisponibili:
– Bologna: Orsolini, Da Costa, Poli, Palacio;
– Atalanta: –

Formazioni: 

Bologna (3-5-1-1): Mirante; S. Romagnoli, De Maio, Helander; Di Francesco, Donsah, Pulgar, Dzemaili, Masina; Verdi; Destro.
Panchina: Santurro, Krafth, Torosidis, Keita, Mbaye, Crisetig, Falletti, Krejci, Nagy, Avenatti.
Ballottaggi: Romangoli 55% – Mbaye 45%; Donsah 55% – Nagy 45%; Destro 65% – Avenatti 35%.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic; Petagna, Gomez.
Panchina: Gollini, Palomino, Mancini, Castagne, Gosens, Bastoni, De Roon, Melegoni, Rizzo, Haas, Barrow, Cornelius.
Ballottaggi: Toloi 65% – Palomino 35%; Petagna 55% – Cornelius 45%; Petagna 55% – De Roon 45%.

Consigli: Verdi ritorna ad essere tra i consigliati, ha recuperato appieno dall’infortunio ed è pronto. Dzemaili vuole prendersi la scena. Piace Gomez, a secco da molto in campionato, così come Ilicic. Sorpresa dalla difesa: Caldara ha fame di +3. No a De Maio e Spinazzola. Preferiamo Berisha a Mirante.

Cagliari – Lazio ore 15:00

Squalificati:
– Cagliari: –
– Lazio: Marusic.

Indisponibili:
– Cagliari: Farias, Cigarini, Joao Pedro (sopeso per doping);
– Lazio: –

Probabili formazioni:

Cagliari (3-4-1-2): Cragno; Romagna, Castan, Ceppitelli; Faragò, Barella, Padoin, Lykogiannis; Joao Ionita; Han, Pavoletti.
Panchina:
Rafael, Crosta, Miangue, Andreolli, Dessena, Cossu, Deiola, Ceter, Sau, Giannetti.
Ballottaggi:
Romagna 55% – Andreolli (o Pisacane) 45%; Han 65% – Sau 35%.

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Luiz Felipe, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Leiva, Lulic; Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Immobile.
Panchina: Guerrieri, Vargic, Wallace, Caceres, Bastos, Patric, Lukaku, Murgia, Nani, F. Anderson, Caicedo, Bruno Jordao.
Ballottaggi: Bastos 55% – Wallace 45%; Lulic 55% – Lukaku 45%.

Consigli: la Lazio arriva al match contro il Cagliari stremata dall’Europa League e con la testa già al ritorno dove dovrà ripartire un 2-2 a suo sfavore per la regola dei goal fuori casa. Sì a Strakosha, Leiva e Milinkovic-Savic. Lulic si può rischiare, mentre sarebbe meglio non schierare Luiz Felipe. Cragno titolare? Magari la prossima giornata, visto il potenziale offensivo che si ritroverà contro. Ok a Romagna e Faragò. Barella può tornare al goal, mettetelo, ma occhio perchè con lui il malus per ammonizione è dietro l’angolo.

Genoa – Milan ore 18:00


Squalificati:

– Genoa: –
– Milan: –

Indisponibili:
– Genoa: Izzo;
– Milan: Conti, Abate.

Probabili Formazioni:
Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Rosi, Bessa, Bertolacci, Hiljermark, Laxalt; Galabinov; Pandev.
Panchina: Lamanna, Migliore, Rossettini, Pereira, Cofie, Rigoni, Omeonga, Medeiros, Lazovic, Taarabt, Rossi, Lapadula.
Ballottaggi: Rosi 55% – Pereira o Rossettini 45%; Bessa 55% – Rigoni 45%; Galabinov 60% – Lapadula 40%.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.
Panchina: A. Donnarumma, Storari, Musacchio, Zapata, Gomez, Mauri, Locatelli, Montolivo, Borini, Andrè Silva, Kalinic.
Ballottaggi: Biglia 60% – Montolivo 40%; Cutrone 55% – Kalinic 45%.

Consigli: Per i genoani attenzione a Bertolacci, il goal dell’ex è sempre dietro l’angolo. Consigliamo Pandev, no a Zukanovic. Un nome da tenere sott’occhio è Biraschi. Per i rossoneri evitate Calabria e Rodriguez (male con l’Arsenal), si a Suso e Cutrone. Calhanoglu se capisce che può essere più incisivo è devastante, dategli fiducia.

Inter – Napoli ore 20:45

Squalificati:
– Inter: –
– Napoli: –

Indisponibili:
– Inter: –
– Napoli: Ghoulam.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Borja Valero, Vecino; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi.
Panchina: Padelli, Berni, Ranocchia, Dalbert, Lisandro, Santon, Gagliardini, Rafinha, Karamoh, Pinamonti, Eder.
Ballottaggi: Borja Valero 55% – Gagliardini 45%; Brozovic 55% – Rafinha 45%.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.
Panchina: Rafael, Sepe, Maggio, Tonelli, Milic, Chiriches Zielinski, Rog, Diawara, Ounas, Milik, Machach.
Ballottaggi: –

Consigli: match di difficile lettura. L’Inter deve riprendere la striscia positiva mentre il Napoli deve riprendersi dalla batosta rimediata contro la Roma. Meglio evitare i due portieri, così come sarebbe preferibile far riposare sia Borja Valero che Mario Rui. Ok a Skriniar, Candreva ed Icardi da un lato, Koulibaly, Allan e Insigne dall’altro.

A cura di Gabriele Florio, Raffaele Imperatore, Giuseppe Perrotta, Francesco Raguni, Leonardo Vai

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni '60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.