#Fanta90 – Assenti, probabili formazioni e consigli in vista della 26° giornata

Fantacalcio Novantesimo
Logo fantacalcio novantesimo

Ecco a seguire tutti i giocatori indisponibili (squalificati e infortunati), le probabili formazioni, i ballottaggi e i consigli di Novantesimo.com per la prossima giornata di Serie A, l’undicesima per la precisione, che corrisponde di conseguenza anche ad una nuova giornata di fantacalcio.

SABATO 24/02/2018

Bologna – Genoa ore 18:00

Squalificati:
– Bologna: De Maio;
– Genoa: –

Indisponibili:
– Bologna: Da Costa, Palacio;
– Genoa: Izzo, Veloso, Taarabt, Rossi.

Probabili Formazioni:

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Helander, Gonzalez, Masina; Poli, Pulgar, Dzemaili; Orsolini, Destro, Di Francesco.
Panchina: Santurro, Krafth, Torosidis, Romagnoli, Nagy, Crisetig, Donsah, Falletti, Krejci, Verdi, Avenatti.
Ballottaggi: Masina 65% – Torosidis 35%; Orsolini 55% – Falletti o Romagnoli 45%.

Genoa (3-5-2): Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Rosi, Bessa, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Galabinov, Pandev.
Panchina: Lamanna, Zima, Biraschi, Pereira, Migliore, El Yamiq, Omeonga, Medeiros, Lazovic, Rigoni, Cofie, Lapadula
Ballottaggi: Rossettini 60% – Biraschi 40%; Rosi 60% – Pereira 40%; Bessa 55% – Rigoni 45%.

Consigli: Per i felsinei l’uomo che deve tornare al goal è Mattia Destro, questa può essere la sua partita. Si a Di Francesco, evitate Gonzalez. Per il Grifone impossibile fare a meno di Goran Pandev; Bertolacci ultimamente ha il 6,5 facile. No a Hiljemark. Schierate Laxalt.

Inter – Benevento ore 20:45

Squalificati:
– Inter: –
– Benevento: Lucioni.

Indisponibili:
– Inter: –
– Benevento: Antei, D’Alessandro.

Probabili Formazioni:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Ranocchia, D’Ambrosio; Valero, Vecino; Candreva, Rafinha, Perisic; Eder.
Panchina: Padelli, Miranda, Dalbert, Lisandro Lopez, Santon, Brozovic, Gagliardini, Karamoh, Pinamonti, Icardi.
Ballottaggi: Rafinha 65% – Brozovic 35%; Valero 55% – Gagliardini 45%; Candreva 60% – Karamoh 40%.

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Sandro Viola, Cataldi; Guilherme, Brignola, Djuricic.
Panchina: Brignoli, Costa, Venuti, Billong, Gyamfi, Memushaj, Del Pinto, Coda, Parigini, Lombardi, Iemmello, Diabatè.
Ballottaggi: Sagna 60% – Venuti 40%; Tosca 60% – Costa 40%; Guilherme 55% – Parigini 45%.

Consigli: Per i nerazzurri consigliamo l’utilizzo di Eder (il migliore dei suoi nelle scorse partite), devono svegliarsi Perisic e Candreva. Evitate Valero, è parso stanco nelle ultime partite. Per i campani assolutamente no a Puggioni (la goleada è dietro l’angolo), sì a Sagna e Sandro.

DOMENICA 25/02/2018

Crotone – Spal ore 12:30

Squalificati:
– Crotone: –
– Spal:  Felipe.

Indisponibili:
– Crotone: Stoian, Tumminello.
– Spal:  Borriello.

Probabili Formazioni:

Crotone (4-3-3):  Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Benali, Barberis, Mandragora; Ricci, Trotta, Nalini.
Panchina: Festa, Sampirisi, Simic S, Pavlovic,Ajeti, Diaby, Crociata, Izco, Rohden, Zanellato, Budimir, Simy.
Ballottaggi: Barberis 55% – Ajeti 45%, Trotta 55% – Budimir 45%, Nalini 60% – Crociata 40%.

Crotone (4-3-3):  Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Benali, Barberis, Mandragora; Ricci, Trotta, Nalini.
Panchina: Festa, Sampirisi, Simic, Pavlovic,Ajeti, Diaby, Crociata, Izco, Rohden, Zanellato, Budimir, Simy.
Ballottaggi: Barberis 55% – Ajeti 45%, Trotta 55% – Budimir 45%, Nalini 60% – Crociata 40%.

Spal (3-5-2):  Meret; Cionek, Vicari, Salamon; Lazzari, Kurtic, Viviani, Grassi, Mattiello; Floccari, Antenucci.
Panchina: Gomis, Marchegiani, Vaisanen, Simic,.Costa, Konate, Schiavon, Everton Luiz, Schiattarella, Bonazzoli, Paloschi.
Ballottaggi: Mattiello 55% – Costa/Dramè 45%, Grassi 55% – Everton Luiz 45%, Floccari 55% – Schiattarella 45%.

Consigli: Match salvezza fra Crotone e Spal. Per questo match consigliate le solite certezze delle squadre: Barberis, Benali, Mandragora e Ricci nel Crotone, nella Spal Antenucci, Lazzarri e Viviani. Possibili sorprese da bonus Kurtic per quanto riguarda gli emiliani e Nalini per i calabresi. Schierabili sia Meret che Cordaz,  possono sfornare una discreta prestazione in un match equilibrato.

Fiorentina – Chievo ore 15:00

Squalificati:
– Fiorentina:  Badelj, Milenkovic
– Chievo: 

Indisponibili:
– Fiorentina: –
– Chievo:  Giaccherini.

Probabili Formazioni:

Fiorentina(4-3-3):  Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Veretout, Dabo; Chiesa, Simeone, Gil Dias.
Panchina: Dragowski, Cerofolini, Gaspar, Olivera, Vitor Hugo, Eysseric, Cristoforo, Saponara, Zekhnini, Thereau, Lo Faso, Falcinelli.
Ballottaggi:   Laurini 65% – Gaspar/Vitor Hugo 35%, Dabo 65% – Saponara 35%, Gil Dias 55% – Thereau 45%.

Chievo(4-3-1-2):  Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Bani, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese.
Panchina: Seculin, Dainelli, Jaroszynski, Cesar, Tomovic, Depaoli, Rigoni, Bastien, Gaudino, Stepinski, Pellissier, Pucciarelli.
Ballottaggi: Bani 55% – Tomovic 45%, Gobbi 55% – Jaroszynski 45%, Meggiorini 60% – Bastien/Pucciarelli 40%.

Consigli: Nella Fiorentina che lotta per l’Europa consigliamo Astori che è in un buon momento di forma, cosi come Chiesa e Veretout. Gil Dias vorrà finalmente tornare a portare bonus, cosi come Simeone. Sportiello schierabile anche se il Chievo è sempre insidioso. Nei veronesi scegliamo Birsa, Inglese e Castro, evitate il pacchetto arretrato che può soffrire anche se Sorrentino in partite complesse si esalta.

Verona – Torino 15:00

Squalificati:
– Verona: -;
– Torino: -.

Indisponibili:
– Verona: Buchel, Cerci, Zaccagni;
– Torino: Molinaro.

Probabili formazioni:

Verona (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Calvano, Valoti; Matos, Petkovic, Kean.
Panchina: Silvestri, Heurtaux, Bearzotti, Souprayen, Boldor, Felicioli, Fossati, Zuculini, Aarons, Laner, Verde, Lee.
Ballottaggi: Ferrari 65% – Boldor 35%, Calvano 60% – Fossati 40%, Petkovic 55% – Verde 45%.

Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Ansaldi; Obi, Rincon, Baselli; Iago Falque, Belotti, Niang.
Panchina: Milinkovic-Savic, Ichazo, Moretti, Bonifazi, Lyanco, Barreca, Berenguer, Valdifiori, Acquah, Ljajic, Edera.
Ballottaggi: Obi 60% – Lyanco 40%, Baselli 65% – Acquah 35%.

Consigli: partita sulla carta difficile per l’Hellas, anche se può godere del fattore campo. Puntate su Romulo e Kean. No a Nicolas e Vukovic. Nelle fila granata schierate i soliti Belotti e Iago Falque. Ok anche a Obi. N’Koulou in difesa è una sicurezza e potrebbe anche essere pericolo da palla inattiva: mettetelo.

Sassuolo – Lazio 15:00

Squalificati:
– Sassuolo: Goldaniga;
– Lazio: -.

Indisponibili:
– Sassuolo: Letschert;
– Lazio: Caceres.

Probabili formazioni:
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Lemos, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Babacar, Politano.
Panchina: Pegolo, Marson, Rogerio, Adjapong, Dell’Orco, Sensi, Mazzitelli, Cassata, Biondini, Pierini, Matri, Ragusa.
Ballottaggi: Lirola 55% – Adjapong 45%, Lemos 60% – Rogerio 40%, Missiroli 60% – Mazzitelli 40%.

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Marusic, Leiva, Parolo, Lulic; Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Immobile.
Panchina: Vargic, Patric, Luiz Felipe, Lukaku, Basta, Pedro Neto, Di Gennaro, Murgia, Felipe Anderson, Nani, Caicedo.
Ballottaggi: De Vrij 65% – Bastos 35%, Lulic 60% – Lukaku 40%, Luis Alberto 65% – Felipe Anderson 35%.

Consigli: non una grande stagione fin qui dei neroverdi al contrario dei biancocelesti, che sono ancora in piena corsa per la zona Champions League. Vediamo quindi la Lazio favorita: schierate Immobile e Milinkovic-Savic. Ok a Parolo e Marusic. Nelle fila degli emiliani azzardate Berardi: potrebbe sorprendere la spesso disattenta difesa laziale. Tenete pure fuori Lemos e Peluso.

Sampdoria – Udinese 15:00

Squalificati:
– Sampdoria: -;
– Udinese: Perica.

Indisponibili:
– Sampdoria: Sala;
– Udinese: Lasagna, Behrami.

Probabili formazioni:

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Zapata.
Panchina: Belec, Tozzo, Strinic, Andersen, Regini, Tomic, Alvarez, Verre, Praet, Capezzi, Caprari, Kownacki.
Ballottaggi: Murru 65% – Strinic 35%, Zapata 60% – Caprari (o Kownacki) 40%.

Udinese (3-5-1-1): Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Fofana, Jankto, Adnan; De Paul; Maxi Lopez.
Panchina: Scuffet, Borsellini, Zampano, Angella, Nuytinck, Pezzella, Hallfredsson, Ingelsson, Balic.
Ballottaggi: Fofana 60% – Balic 40%, Widmer 60% – Hallfredsson 40%, Adnan 60% – Pezzella (o Zampano) 40%.

Consigli: assolutamente da schiera il solito Quagliarella, ex di turno e autore fin qui di una stagione formidabile. Ok anche a Ramirez: potrebbe portare qualche bonus. Occhio ai tiri dalla distanza di Torreira. Nelle fila dei friulani De Paul non trova il +3 da diverse giornate, potrebbe essere la partita giusta. Evitate Samir e Adnan.

Juventus – Atalanta ore 18:00

Squalificati:
– Juventus: –
– Atalanta: –

Indisponibili:
– Atalanta: Rizzo;
– Juventus: De Sciglio, Higuain, Bernardeschi, Cuadrado.

Probabili formazioni:

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic, Marchisio; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic. 
Panchina:
Szczesny, Pinsoglio, Barzagli, Rugani, Asamoah, Howedese, Khedira, Bentancur, Sturaro.  
Ballottaggi:
Benatia 65% – Rugani 35%; Alex Sandro 60% – Asamoah 40%.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Spinazzola; Cristante, Ilicic; Petagna.
Panchina: Gollini, Mancini, Castagne, Bastoni, Caldara, Gosens, Haas, Schmidt, Melegoni, Gomez, Cornelius, Barrow.
Ballottaggi: Palomino 65% – Caldara 35%, Petagna 55% – Cornelius 45%.

Consigli: la Dea arriva allo Stadium sfiancata dall’eroica uscita dall’Europa League contro il Borussia Dortmund, purtroppo per lei finita male. La Juve arriva sì carica, ma con la testa già al ritorno di Champions contro il Tottenham. Sì a Benatia e Sandro (in crescita), occhio anche a Matuidi e ad i suoi inserimenti. Dell’Atalanta si possono rischiare sia Palomino che Ilicic (in grande spolvero). Evitate assolutamente De Roon, a rischio malus, e Berisha.

Roma – Milan ore 20:45

Squalificati
– Roma: –
– Milan: –

Indisponibili:
– Roma: Gonalons, Karsdorp;
– Milan: Storari, Conti.

Probabili formazioni:

Roma (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Strootman; Under, Nainggolan, El Sharaawy; Dzeko.
Panchina: Skorupski, Lobont, Juan Jesus, Bruno Peres, Jonathan Silva, De Rossi, Gerson, Perotti, Defrel, Schick.
Ballottaggi: Florenzi 60% – Peres 40%; Fazio 60% – Jesus 40%; Under 65% – Perotti 35%.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu.
Panchina: A. Donnarumma, Abate, Musacchio, C. Zapata, G. Gomez, Antonelli, Mauri, Locatelli, Montolivo, Borini, Andre Silva, Cutrone.
Ballotaggi: Calabria 60% – Abate 40%; Romagnoli 65% – Zapata 35%; Kalinic 55% – Cutrone 45%.

Consigli: El Sharaawy vuole siglare il più classico dei gol dell’ex. Nainggolan deve tornare a farsi sentire in zona bonus: da trequartista può far male. Dopo tante ottime prestazioni, Calhanoglu vuole la via della rete. Partita di sostanza, l’ideale per Kessie. Occhio al +3 a sorpresa del capitano Bonucci. No a Florenzi e Rodriguez. In porta preferiamo Alisson, ma anche Donnarumma può esaltarsi.

LUNEDI 26/02/2018

Cagliari – Napoli ore 20:45

Squalificati:
– Cagliari: –
– Napoli: –

Indisponibili:
– Cagliari: Cigarini;
– Napoli: Milik, Ghoulam, Chiriches.

Probabili formazioni:

Cagliari (3-5-2): Cragno; Andreolli, Ceppitelli, Castan; Faragò, Barella, Ionita, Padoin, Lykogiannis; Joao Pedro, Pavoletti.
Panchina: Rafael Andrade, Crosta, Pisacane, Romagna, Miangue, Cossu, Deiola, Dessena, Ceter, Han, Farias, Sau.
Ballottaggi: Andreolli 55% – Romagna 45%; Lykogiannis 55% – Sau 45%; Faragò 65% – Dessena 35%.

Napoli (4-3-3):
Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.
Panchina: Sepe, Rafael Cabral, Maggio, Tonelli, Diawara, Rog, Machach, Zielinski, Ounas.
Ballottaggi: Mario Rui 65% – Maggio 35%.

Consigli: trascinato dall’urlo della Sardegna Arena, Pavoletti vuole il gol dell’ex col dente avvelenato: noi lo rischiamo. Può far bene anche Faragò. Callejon è tornato a macinare bonus. Insigne a secco nel 2018 in campionato: è la gara giusta per sbloccarsi. Mario Rui promosso anche stavolta. Evitiamo la difesa sarda. In porta sì a Reina, riposo per Cragno.

A cura di Matteo Duraj, Gabriele Florio, Raffaele Imperatore, Giuseppe Perrotta, Francesco Raguni, Leonardo Vai

CONDIVIDI
"La maniera di andare a caccia è di poter cacciare tutta la vita, fino a che c’è questo o quell’animale [...] e quella di scrivere è sin che tu riesci a vivere e vi siano lapis e penna e carta e inchiostro o qualsiasi altro strumento per farlo, e qualcosa di cui ti importi scrivere, e tu senta che sarebbe stupido, che è stupido fare in qualsiasi altro modo" - Ernest Hemingway, Verdi colline d'Africa, 1935.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008