#Fanta90 – Assenti, probabili formazioni e consigli in vista della 25° giornata

Fantacalcio Novantesimo
Logo fantacalcio novantesimo

Ecco a seguire tutti i giocatori indisponibili (squalificati e infortunati), le probabili formazioni, i ballottaggi e i consigli di Novantesimo.com per la prossima giornata di Serie A, l’undicesima per la precisione, che corrisponde di conseguenza anche ad una nuova giornata di fantacalcio.

SABATO 17/02/2017

Udinese – Roma ore 15:00

Squalificati:
– Udinese: –
– Roma: –

Indisponibili:
– Udinese: Lasagna. In dubbio: Adnan.
– Roma: Gonalons, Karsdorp, Silva.

Probabili formazioni:

Udinese: (3-5-1-1): Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Fofana, Jankto, Behrami; de Paul; Maxi Lopez.
Panchina: Scuffet, Borsellini, Angella, Nuytink, Zampano, Adnan, Ingelsson, Jankto, Balic, Perica.
Ballottaggi: Barak 55% – Adnan 45%; Barak 55% – Pezzella 45%; Lopez 55% – Perica 45%.

Roma (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; De Rossi, Pellegrini; Under, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko.
Panchina: Skorupski, Lobont, Fazio, Capradossi, Peres, Gerson, Strootman, Schick, Perotti, Defrel.
Ballottaggi: Manolas 55% – Fazio 45%; De Rossi 65% – Strootman 35%; El Shaarawy 60% – Perotti 40%.

Consigli: La Roma ad Udine all’inseguimento dell’Inter. Tra i padroni di casa sì a De Paul, secondo noi l’unico che potrebbe mettere in difficoltà i giallorossi, insieme a Jankto. Dall’altra parte spazio a Under, in un gran periodo di forma, e Nainggolan. Mettete anche Dzeko, potrebbe portare bonus importanti. Evitate Adnan: potrebbe giocare, ma non sta benissimo.

Chievo – Cagliari ore 18:00 

Squalificati:
– Chievo: –
– Cagliari: –

Indisponibili:
– Chievo: –
– Cagliari: Romagna, Cigarini.

Probabili formazioni:

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Bani, Jaroszynski; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Giaccherini; Inglese.
Panchina: Seculin, Confente, Cesar, Dainelli, Gobbi, Depaoli, Rigoni, Meggiorini, Bastien, Pellissier, Pucciarelli, Stepinski.
Ballottaggi: Jaroszynski 55% – Gobbi 45%.

Cagliari (3-4-1-2): Cragno; Andreolli, Ceppitelli, Castan; Faragò, Barella, Ionita, Padoin; Joao Pedro; Farias, Pavoletti.
Panchina: Rafael, Pisacane, Miangue, Dessena, Caligara, Cossu, Deiola, Lykogiannis, Han, Sau.
Ballottaggi: Andreolli 55% – Pisacane 45%; Farias 55% – Sau/Lykogiannis 45%.

Consigli: Tra i padroni di casa spazio a tutto il trio d’attacco: Birsa, Giaccherini Inglese possono fare molto bene in questa giornata. Dall’altra parte invece sì a Joao Pedro, ma attenzione anche a BarellaPavoletti? Più sì che no. Evitate però Farias, è in ballottaggio.

Genoa – Inter ore 20:45

Squalificati:
– Genoa: –
– Inter: –

Indisponibili:
– Genoa: Rossi, Izzo, Biraschi, Veloso, Taarabt.
– Inter: Miranda, Perisic, Icardi.

Probabili formazioni:

Genoa (3-5-2): Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Rosi, L. Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov. 
Panchina:
Lamanna, Migliore, El Hamiq, Pereira, Gentiletti, Cofie, Omeonga, Medeiros, Lazovic, Bessa, Lapadula. 
Ballottaggi:
Rosi 55% – Pereira 45%; Rigoni 65% – Medeiros 35%; Galabinov 55% – Lapadula 45%.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Ranocchia, D’Ambrosio; Borja Valero, Vecino; Candreva, Rafinha, Karamoh; Eder. 
Panchina:
Padelli, Lisandro Lopez, Santon, Dalbert, Brozovic, Gagliardini, Pinamonti. 
Ballottaggi:
Ranocchia 55% – Lopez 45%; Rafinha 60% – Gagliardini 40%.

Consigli: Pandev ha già colpito contro la Lazio, si ripeterà anche contro l’Inter, altra sua ex? Hiljemark è tornato caldo dal prestito in Grecia. Senza Icardi c’è Eder, due gol nelle ultime due. Rafinha deve trascinare la squadra: va messo a prescindere. Cancelo in cerca di +1. Turno di riposo per Pereira e Valero. Meglio Handanovic di Perin, sebbene non siano esclusi malus per entrambi.

DOMENICA 18/02/2018

Torino – Juventus ore 12:30

Squalificati:
– Torino: –
– Juventus: –

Indisponibili:
– Torino: –
– Juventus: Cuadrado, Howedes, Matuidi.

Probabili formazioni:

Torino (4-5-1): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Molinaro; Iago Falque, Obi, Rincon, Baselli, Ansaldi; Belotti. 
Panchina:
V. Milinkovic-Savic, Ichazo, Moretti, Bonifazi, Lyanco, Barreca, Berenguer, Valdifiori, Acquah, Edera, Niang, Ljajic.
Ballottaggi:
Obi 60% – Acquah 40%; Ansaldi 55% – Niang 45%.

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Marchisio; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. 
Panchina:
Szczesny, Pinsoglio, Barzagli, Rugani, Lichtsteiner, Alex Sandro, Bentancur, Sturaro, Bernardeschi, Dybala.  
Ballottaggi:
Asamoah 60% – Alex Sandro 40%; Khedira 55% – Bentancur 45%; Douglas Costa 60% – Bernardeschi 40%.

Consigli: sarà durissima, ma Belotti ha preso entusiasmo dopo la rete di domenica e va messo. Insieme a lui salviamo Obi che ha già ha colpito in un derby, seppur di Milano. Higuain in forma stratosferica: non sono ammessi dubbi su di lui. Douglas Costa torna titolare e può far male. Occhio ai calci piazzati di Pjanic. No a Molinaro e Asamoah. Decisamente meglio Buffon di Sirigu, ma non escludiamo malus.

Benevento – Crotone ore 15.00

Squalificati:
– Benevento: Lucioni;
– Crotone: –

Indisponibili:
– Benevento: Antei;
– Crotone: Stoian, Tumminiello.

Probabili formazioni:

Benevento (3-5-1-1): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Costa; D’Alessandro, Sandro, Viola, Guilherme, Letizia; Djuricic; Brignola.
Panchina: Brignoli, Tosca, Venuti, Billong, Gyamfi, Memushaj, Del Pinto, Parigini, Coda, Lombardi, Iemmello, Diabatè.
Ballottaggi: Viola 55% – Memushaj 45%; Brignola o D’Alessandro 65% – Coda 35%.

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Benali, Barberis, Mandragora; Ricci, Trotta, Budimir.
Panchina: Festa, Viscovo, Ajeti, Simic, Pavlovic, Sampirisi, Zanellato, Crociata, Izco, Rohden, Nalini, Simy.
Ballottaggi: Budimir 55% – Nalini 45%.

Consigli: Sagna al suo esordio potrebbe sorprendervi, schieratelo. Si a D’Alessandro, Puggioni è la classica arma a doppio taglio: può prendere 7,5 o 3 goal. Per i calabresi dovrebbe tornare in campo Budimir, queste sono le sue partite. No a Martella (qualche giallo di troppo ultimamente), la sicurezza è Mandragora.

Napoli – Lazio ore 15:00

Squalificati:
– Napoli: –;
– SPAL: Mattiello;

Indisponibili:
– Napoli: Ghoulam, Milik, Chiriches;
– SPAL: Cionek, Borriello;

Probabili formazioni:

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.
Panchina: Rafael, Sepe, Maggio, Chiriches, Tonelli, Machach, Rog, Diawara, Zielinski, Ounas.
Ballottaggi: Hysaj 65% – Maggio 35%, Hamsik 65% – Zielinski 35%.

SPAL (3-5-1-1): Meret; Cionek, Salamon, Felipe; Lazzari, Everton Luiz, Viviani, Grassi, Costa; Kurtic; Antenucci.
Panchina: Gomis, Marchegiani, Simic, Dramè,  Vaisanen, Everton, Schiattarella, Vitale, Bonazzoli, Floccari.
Ballottaggi: Salamon 60% – Simic 40%, Everton Luiz 55% – Schiattarella/Paloschi 45% (con quest’ultimo 3-5-2), Costa 60% – Dramè 40%

Consigli: Partita che sembra dall’esito già scritto. Consigliamo tutto il reparto offensivo partenopeo, assieme ad Hamsik e Allan, anche se in realtà si potrebbero schierare quasi tutti i giocatori del Napoli, Reina compreso che può ottenere una rete inviolata. Nella Spal possono sorprendere Kurtic, Antenucci e Lazzari. Evitate Gomis ed il pacchetto arretrato.

Bologna – Sassuolo ore 15:00

Squalificati:
– Bologna: Palacio, Masina, Mbaye
– Sassuolo: –

Indisponibili:
– Bologna: Verdi;
– Sassuolo: Letschert.

Probabili formazioni:

Bologna (4-3-3): Mirante; Krafth, De Maio, Gonzalez, Torosidis; Poli, Pulgar, Dzemaili; Orsolini, Destro, Di Francesco.
Panchina: Santurro, Da Costa, Helander, Keita, Romagnoli, Crisetig, Donsah, Falletti, Krejci, Nagy, Avenatti.
Ballottaggi: Gonzalez 65% – Helander 35%; Destro 65% – Avenatti 35%.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Babacar, Politano.
Panchina: Pegolo, Marson, Rogerio, Adjapong, Lemos, Dell’Orco, Mazzitelli, Cassata, Biondini, Sensi, Matri, Ragusa.
Ballottaggi: Missiroli 60% – Mazzitelli 40%;

Consigli: Per i felsinei si aspetta il ritorno al goal di Destro, questa può e deve essere la sua partita. Si a Dzemaili, attenzione a Gonzalez e ai suoi autogoal. Per i neroverdi Acerbi è sinonimo di sicurezza (anche se ultimamente l’ex Milan ha preso qualche insufficienza di troppo), evitate Berardi, si invece a Babacar.

Atalanta – Fiorentina ore 18:00

Squalificati:
– Atalanta: –
– Fiorentina: –

Indisponibili:
– Atalanta: Rizzo.
– Fiorentina: –

Atalanta (3-5-1-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, De Roon, Spinazzola; Gomez; Petagna.
Panchina: Gollini, Rossi, Mancini, Castagne, Bastoni, Palomino, Gosens, Haas, Schmidt, Ilicic, Cornelius, Barrow.
Ballottaggi: Berisha 55% – Gollini 45%, Toloi 55% – Palomino 45%, Hateboer 60% – Castagne 40%, Petagna 55% – Cornelius 45%.

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Chiesa, Simeone, Gil Dias.
Panchina: 
Dragowski, Cerofolini, Olivera, Gaspar, Thereau, Eysseric, Dabo, Saponara, Cristoforo, Falcinelli. 
Ballottaggi:  
Milenkovic 65% – Vitor Hugo/Gapsar 35%, Gil Dias 55% – Thereau 45%.

Consigli: Nell’Atalanta, uscita sconfitta a Dortmund per 3-2 al 91′ dopo una grande prestazione, impossibile non consigliare Cristante, in momento di forma eccezionale, assieme a Gomez che vuole tornare a portare bonus pesanti. Attenzione anche a Cornelius ed Ilicic dalla panchina. Nella Fiorentina puntiamo su Chiesa, Gil Dias e Veretout. Schierate anche Simeone, può portare bonus.

Milan – Sampdoria ore 20:45

Squalificati:
– Milan: Kessié;
– Sampdoria: Belec;

Indisponibili:
– Milan: Conti, Storari, Kalinic (IN DUBBIO);
– Sampdoria: Praet, Sala IN DUBBIO;

Probabili formazioni:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Locatelli, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.
Panchina: Donnarumma A., Abate, Musacchio, Zapata, Gomez, Antonelli, Locatelli, Montolivo, Mauri, Borini, Silva, Kalinic.
Ballottaggi: Biglia 65% – Montolivo 35%; Calabria 60% – Abate 40%, Calhanoglu 55% – Borini 45%.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszyński, Silvestre, Ferrari, Murru; Torreira, Barreto, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata.
Panchina: Tozzo, Andersen, Regini, Strinic, Tomic, Sala IN DUBBIO, Verre, Capezzi, Alvarez, Kownacki.
Ballottaggi: Murru 55% – Strinic 45%, Zapata 60% – Caprari 40%.

Consigli: impossibile pensare di non schierare Suso nel Milan, i rossoneri sono in striscia positiva e la voglia di riscattare la brutta prestazione dell’andata è davvero tanta. Nonostante i cinque clean sheet nelle ultime nove gare di Donnarumma non è da consigliare come portiere, potrebbe essere una gara attiva. Lo stesso si può dire di Viviano, visto che in trasferta rende meno la Sampdoria. Cutrone e Quagliarella bomber del match impossibili da lasciar fuori visto il rendimento, occhio alla sorpresa Locatelli.

LUNEDI’ 19/02/2018

Lazio – Hellas Verona ore 20:45

Squalificati:
– Lazio: Lucas Leiva.
– Hellas Verona: -.

Indisponibili:
– Lazio: -.
– Hellas Verona: A. Ferrari, Cerci.

Probabili formazioni:

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lulic, Lukaku; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile.
Panchina: Vargic, Guerrieri, Luiz Felipe, Bastos, Caceres, Lukaku, Patric, Basta, Wallace, Murgia, Nani, Caicedo, Di Gennaro, Felipe Anderson.
Ballottaggi:  Bastos 55% – Caceres 45% (O Wallace 30%), Lukaku 65% -Felipe Anderson 35%, Marusic 65% – Basta 35%.

Hellas Verona (4-3-3) : Nicolas; Hertaux, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Buchel, Valoti; Kean, Matos, Petkovic.
Panchina: Silvestri, Coppola, Boldor, Souprayen, Bearzotti, Felicioli, F. Zuculini, Fossati, Calvano, Aarons, Verde, Lee.
Ballottaggi:  Heurtaux 55% – Souprayen 45%, Kean 70% – Verde 30%.

Consigli: difficilmente la Lazio non raccoglierà punti tra le mura amiche, dopo la sconfitta con il Genoa, reduce dalla sconfitta con il Napoli e la Steaua Bucarest. Consigliabile Lukaku, in crescita nelle ultime settimane, può portare qualche bonus. Le certezze Milinkovic Savic e Immobile non sono di certo una novità, puntate su di loro. Vista la lentezza dei centrali biancocelesti l’unica sorpresa scaligera può arrivare da Kean. Sconsigliato Nicolas, e nonostante i laziali sono favoriti anche Strakosha, Bastos e Radu certezze.

A cura di Matteo Duraj, Gabriele Florio, Raffaele Imperatore, Giuseppe Perrotta, Francesco Raguni, Leonardo Vai

CONDIVIDI
"La maniera di andare a caccia è di poter cacciare tutta la vita, fino a che c’è questo o quell’animale [...] e quella di scrivere è sin che tu riesci a vivere e vi siano lapis e penna e carta e inchiostro o qualsiasi altro strumento per farlo, e qualcosa di cui ti importi scrivere, e tu senta che sarebbe stupido, che è stupido fare in qualsiasi altro modo" - Ernest Hemingway, Verdi colline d'Africa, 1935.