Ecco a seguire tutti i giocatori indisponibili (squalificati e infortunati), le probabili formazioni, i ballottaggi e i consigli di Novantesimo.com per la prossima giornata di Serie A, l’undicesima per la precisione, che corrisponde di conseguenza anche ad una nuova giornata di fantacalcio.

SABATO 17/02/2017

Udinese – Roma ore 15:00

Squalificati:
– Udinese: –
– Roma: –

Indisponibili:
– Udinese: Lasagna. In dubbio: Adnan.
– Roma: Gonalons, Karsdorp, Silva.

Probabili formazioni:

Udinese: (3-5-1-1): Bizzarri; Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Fofana, Jankto, Behrami; de Paul; Maxi Lopez.
Panchina: Scuffet, Borsellini, Angella, Nuytink, Zampano, Adnan, Ingelsson, Jankto, Balic, Perica.
Ballottaggi: Barak 55% – Adnan 45%; Barak 55% – Pezzella 45%; Lopez 55% – Perica 45%.

Roma (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; De Rossi, Pellegrini; Under, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko.
Panchina: Skorupski, Lobont, Fazio, Capradossi, Peres, Gerson, Strootman, Schick, Perotti, Defrel.
Ballottaggi: Manolas 55% – Fazio 45%; De Rossi 65% – Strootman 35%; El Shaarawy 60% – Perotti 40%.

Consigli: La Roma ad Udine all’inseguimento dell’Inter. Tra i padroni di casa sì a De Paul, secondo noi l’unico che potrebbe mettere in difficoltà i giallorossi, insieme a Jankto. Dall’altra parte spazio a Under, in un gran periodo di forma, e Nainggolan. Mettete anche Dzeko, potrebbe portare bonus importanti. Evitate Adnan: potrebbe giocare, ma non sta benissimo.

Chievo – Cagliari ore 18:00 

Squalificati:
– Chievo: –
– Cagliari: –

Indisponibili:
– Chievo: –
– Cagliari: Romagna, Cigarini.

Probabili formazioni:

Chievo (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Bani, Jaroszynski; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Giaccherini; Inglese.
Panchina: Seculin, Confente, Cesar, Dainelli, Gobbi, Depaoli, Rigoni, Meggiorini, Bastien, Pellissier, Pucciarelli, Stepinski.
Ballottaggi: Jaroszynski 55% – Gobbi 45%.

Cagliari (3-4-1-2): Cragno; Andreolli, Ceppitelli, Castan; Faragò, Barella, Ionita, Padoin; Joao Pedro; Farias, Pavoletti.
Panchina: Rafael, Pisacane, Miangue, Dessena, Caligara, Cossu, Deiola, Lykogiannis, Han, Sau.
Ballottaggi: Andreolli 55% – Pisacane 45%; Farias 55% – Sau/Lykogiannis 45%.

Consigli: Tra i padroni di casa spazio a tutto il trio d’attacco: Birsa, Giaccherini Inglese possono fare molto bene in questa giornata. Dall’altra parte invece sì a Joao Pedro, ma attenzione anche a BarellaPavoletti? Più sì che no. Evitate però Farias, è in ballottaggio.

Genoa – Inter ore 20:45

Squalificati:
– Genoa: –
– Inter: –

Indisponibili:
– Genoa: Rossi, Izzo, Biraschi, Veloso, Taarabt.
– Inter: Miranda, Perisic, Icardi.

Probabili formazioni:

Genoa (3-5-2): Perin; Rossettini, Spolli, Zukanovic; Rosi, L. Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov. 
Panchina:
Lamanna, Migliore, El Hamiq, Pereira, Gentiletti, Cofie, Omeonga, Medeiros, Lazovic, Bessa, Lapadula. 
Ballottaggi:
Rosi 55% – Pereira 45%; Rigoni 65% – Medeiros 35%; Galabinov 55% – Lapadula 45%.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Ranocchia, D’Ambrosio; Borja Valero, Vecino; Candreva, Rafinha, Karamoh; Eder. 
Panchina:
Padelli, Lisandro Lopez, Santon, Dalbert, Brozovic, Gagliardini, Pinamonti. 
Ballottaggi:
Ranocchia 55% – Lopez 45%; Rafinha 60% – Gagliardini 40%.

Consigli: Pandev ha già colpito contro la Lazio, si ripeterà anche contro l’Inter, altra sua ex? Hiljemark è tornato caldo dal prestito in Grecia. Senza Icardi c’è Eder, due gol nelle ultime due. Rafinha deve trascinare la squadra: va messo a prescindere. Cancelo in cerca di +1. Turno di riposo per Pereira e Valero. Meglio Handanovic di Perin, sebbene non siano esclusi malus per entrambi.

DOMENICA 18/02/2018

Torino – Juventus ore 12:30

Squalificati:
– Torino: –
– Juventus: –

Indisponibili:
– Torino: –
– Juventus: Cuadrado, Howedes, Matuidi.

Probabili formazioni:

Torino (4-5-1): Sirigu; De Silvestri, N’Koulou, Burdisso, Molinaro; Iago Falque, Obi, Rincon, Baselli, Ansaldi; Belotti. 
Panchina:
V. Milinkovic-Savic, Ichazo, Moretti, Bonifazi, Lyanco, Barreca, Berenguer, Valdifiori, Acquah, Edera, Niang, Ljajic.
Ballottaggi:
Obi 60% – Acquah 40%; Ansaldi 55% – Niang 45%.

Juventus (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira, Pjanic, Marchisio; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic. 
Panchina:
Szczesny, Pinsoglio, Barzagli, Rugani, Lichtsteiner, Alex Sandro, Bentancur, Sturaro, Bernardeschi, Dybala.  
Ballottaggi:
Asamoah 60% – Alex Sandro 40%; Khedira 55% – Bentancur 45%; Douglas Costa 60% – Bernardeschi 40%.

Consigli: sarà durissima, ma Belotti ha preso entusiasmo dopo la rete di domenica e va messo. Insieme a lui salviamo Obi che ha già ha colpito in un derby, seppur di Milano. Higuain in forma stratosferica: non sono ammessi dubbi su di lui. Douglas Costa torna titolare e può far male. Occhio ai calci piazzati di Pjanic. No a Molinaro e Asamoah. Decisamente meglio Buffon di Sirigu, ma non escludiamo malus.

Benevento – Crotone ore 15.00

Squalificati:
– Benevento: Lucioni;
– Crotone: –

Indisponibili:
– Benevento: Antei;
– Crotone: Stoian, Tumminiello.

Probabili formazioni:

Benevento (3-5-1-1): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Costa; D’Alessandro, Sandro, Viola, Guilherme, Letizia; Djuricic; Brignola.
Panchina: Brignoli, Tosca, Venuti, Billong, Gyamfi, Memushaj, Del Pinto, Parigini, Coda, Lombardi, Iemmello, Diabatè.
Ballottaggi: Viola 55% – Memushaj 45%; Brignola o D’Alessandro 65% – Coda 35%.

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Benali, Barberis, Mandragora; Ricci, Trotta, Budimir.
Panchina: Festa, Viscovo, Ajeti, Simic, Pavlovic, Sampirisi, Zanellato, Crociata, Izco, Rohden, Nalini, Simy.
Ballottaggi: Budimir 55% – Nalini 45%.

Consigli: Sagna al suo esordio potrebbe sorprendervi, schieratelo. Si a D’Alessandro, Puggioni è la classica arma a doppio taglio: può prendere 7,5 o 3 goal. Per i calabresi dovrebbe tornare in campo Budimir, queste sono le sue partite. No a Martella (qualche giallo di troppo ultimamente), la sicurezza è Mandragora.

Napoli – Lazio ore 15:00

Squalificati:
– Napoli: –;
– SPAL: Mattiello;

Indisponibili:
– Napoli: Ghoulam, Milik, Chiriches;
– SPAL: Cionek, Borriello;

Probabili formazioni:

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.
Panchina: Rafael, Sepe, Maggio, Chiriches, Tonelli, Machach, Rog, Diawara, Zielinski, Ounas.
Ballottaggi: Hysaj 65% – Maggio 35%, Hamsik 65% – Zielinski 35%.

SPAL (3-5-1-1): Meret; Cionek, Salamon, Felipe; Lazzari, Everton Luiz, Viviani, Grassi, Costa; Kurtic; Antenucci.
Panchina: Gomis, Marchegiani, Simic, Dramè,  Vaisanen, Everton, Schiattarella, Vitale, Bonazzoli, Floccari.
Ballottaggi: Salamon 60% – Simic 40%, Everton Luiz 55% – Schiattarella/Paloschi 45% (con quest’ultimo 3-5-2), Costa 60% – Dramè 40%

Consigli: Partita che sembra dall’esito già scritto. Consigliamo tutto il reparto offensivo partenopeo, assieme ad Hamsik e Allan, anche se in realtà si potrebbero schierare quasi tutti i giocatori del Napoli, Reina compreso che può ottenere una rete inviolata. Nella Spal possono sorprendere Kurtic, Antenucci e Lazzari. Evitate Gomis ed il pacchetto arretrato.

Bologna – Sassuolo ore 15:00

Squalificati:
– Bologna: Palacio, Masina, Mbaye
– Sassuolo: –

Indisponibili:
– Bologna: Verdi;
– Sassuolo: Letschert.

Probabili formazioni:

Bologna (4-3-3): Mirante; Krafth, De Maio, Gonzalez, Torosidis; Poli, Pulgar, Dzemaili; Orsolini, Destro, Di Francesco.
Panchina: Santurro, Da Costa, Helander, Keita, Romagnoli, Crisetig, Donsah, Falletti, Krejci, Nagy, Avenatti.
Ballottaggi: Gonzalez 65% – Helander 35%; Destro 65% – Avenatti 35%.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Babacar, Politano.
Panchina: Pegolo, Marson, Rogerio, Adjapong, Lemos, Dell’Orco, Mazzitelli, Cassata, Biondini, Sensi, Matri, Ragusa.
Ballottaggi: Missiroli 60% – Mazzitelli 40%;

Consigli: Per i felsinei si aspetta il ritorno al goal di Destro, questa può e deve essere la sua partita. Si a Dzemaili, attenzione a Gonzalez e ai suoi autogoal. Per i neroverdi Acerbi è sinonimo di sicurezza (anche se ultimamente l’ex Milan ha preso qualche insufficienza di troppo), evitate Berardi, si invece a Babacar.

Atalanta – Fiorentina ore 18:00

Squalificati:
– Atalanta: –
– Fiorentina: –

Indisponibili:
– Atalanta: Rizzo.
– Fiorentina: –

Atalanta (3-5-1-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, De Roon, Spinazzola; Gomez; Petagna.
Panchina: Gollini, Rossi, Mancini, Castagne, Bastoni, Palomino, Gosens, Haas, Schmidt, Ilicic, Cornelius, Barrow.
Ballottaggi: Berisha 55% – Gollini 45%, Toloi 55% – Palomino 45%, Hateboer 60% – Castagne 40%, Petagna 55% – Cornelius 45%.

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Milenkovic, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Chiesa, Simeone, Gil Dias.
Panchina: 
Dragowski, Cerofolini, Olivera, Gaspar, Thereau, Eysseric, Dabo, Saponara, Cristoforo, Falcinelli. 
Ballottaggi:  
Milenkovic 65% – Vitor Hugo/Gapsar 35%, Gil Dias 55% – Thereau 45%.

Consigli: Nell’Atalanta, uscita sconfitta a Dortmund per 3-2 al 91′ dopo una grande prestazione, impossibile non consigliare Cristante, in momento di forma eccezionale, assieme a Gomez che vuole tornare a portare bonus pesanti. Attenzione anche a Cornelius ed Ilicic dalla panchina. Nella Fiorentina puntiamo su Chiesa, Gil Dias e Veretout. Schierate anche Simeone, può portare bonus.

Milan – Sampdoria ore 20:45

Squalificati:
– Milan: Kessié;
– Sampdoria: Belec;

Indisponibili:
– Milan: Conti, Storari, Kalinic (IN DUBBIO);
– Sampdoria: Praet, Sala IN DUBBIO;

Probabili formazioni:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Locatelli, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.
Panchina: Donnarumma A., Abate, Musacchio, Zapata, Gomez, Antonelli, Locatelli, Montolivo, Mauri, Borini, Silva, Kalinic.
Ballottaggi: Biglia 65% – Montolivo 35%; Calabria 60% – Abate 40%, Calhanoglu 55% – Borini 45%.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszyński, Silvestre, Ferrari, Murru; Torreira, Barreto, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata.
Panchina: Tozzo, Andersen, Regini, Strinic, Tomic, Sala IN DUBBIO, Verre, Capezzi, Alvarez, Kownacki.
Ballottaggi: Murru 55% – Strinic 45%, Zapata 60% – Caprari 40%.

Consigli: impossibile pensare di non schierare Suso nel Milan, i rossoneri sono in striscia positiva e la voglia di riscattare la brutta prestazione dell’andata è davvero tanta. Nonostante i cinque clean sheet nelle ultime nove gare di Donnarumma non è da consigliare come portiere, potrebbe essere una gara attiva. Lo stesso si può dire di Viviano, visto che in trasferta rende meno la Sampdoria. Cutrone e Quagliarella bomber del match impossibili da lasciar fuori visto il rendimento, occhio alla sorpresa Locatelli.

LUNEDI’ 19/02/2018

Lazio – Hellas Verona ore 20:45

Squalificati:
– Lazio: Lucas Leiva.
– Hellas Verona: -.

Indisponibili:
– Lazio: -.
– Hellas Verona: A. Ferrari, Cerci.

Probabili formazioni:

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lulic, Lukaku; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile.
Panchina: Vargic, Guerrieri, Luiz Felipe, Bastos, Caceres, Lukaku, Patric, Basta, Wallace, Murgia, Nani, Caicedo, Di Gennaro, Felipe Anderson.
Ballottaggi:  Bastos 55% – Caceres 45% (O Wallace 30%), Lukaku 65% -Felipe Anderson 35%, Marusic 65% – Basta 35%.

Hellas Verona (4-3-3) : Nicolas; Hertaux, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Buchel, Valoti; Kean, Matos, Petkovic.
Panchina: Silvestri, Coppola, Boldor, Souprayen, Bearzotti, Felicioli, F. Zuculini, Fossati, Calvano, Aarons, Verde, Lee.
Ballottaggi:  Heurtaux 55% – Souprayen 45%, Kean 70% – Verde 30%.

Consigli: difficilmente la Lazio non raccoglierà punti tra le mura amiche, dopo la sconfitta con il Genoa, reduce dalla sconfitta con il Napoli e la Steaua Bucarest. Consigliabile Lukaku, in crescita nelle ultime settimane, può portare qualche bonus. Le certezze Milinkovic Savic e Immobile non sono di certo una novità, puntate su di loro. Vista la lentezza dei centrali biancocelesti l’unica sorpresa scaligera può arrivare da Kean. Sconsigliato Nicolas, e nonostante i laziali sono favoriti anche Strakosha, Bastos e Radu certezze.

A cura di Matteo Duraj, Gabriele Florio, Raffaele Imperatore, Giuseppe Perrotta, Francesco Raguni, Leonardo Vai

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, nel 2021 si laurea in giurisprudenza. Ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore". Attualmente frequenta un master presso la 24OreBusinessSchool.