Ecco a seguire tutti i giocatori indisponibili (per squalifica o infortunio), le probabili formazioni, i ballottaggi e i consigli di Novantesimo.com per la prossima giornata di Serie A, nonché – naturalmente – di fantacalcio:

SABATO 26/08/2017

Benevento – Bologna ore 18:00

Squalificati:
– Benevento: –
– Bologna: –

Indisponibili:
– Benevento: Chibsah;
– Bologna: Falletti;

Probabili formazioni:

Benevento (4-4-2): Belec; Letizia, Lucioni, Costa, Venuti; Ciciretti, Cataldi, Viola, D’Alessandro; Puscas, Coda.
Panchina: Brignoli, Piscitelli, Gravillon, Gyamfi, Camporese, Di Chiara, Djimsiti, Cissè, Del Pinto, Eramo, Ceravolo.
Ballottaggi: Venuti 55% – Di Chiara 45%; Viola 55% – Del Pinto 45%.

Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, De Maio, Maietta, Masina; Taider, Nagy, Poli; Verdi, Destro, Di Francesco.
Panchina: Da Costa, Santurro, Mbaye, Krafth, Gonzalez, Helander, Donsah, Pulgar, Crisetig, Krejci, Palacio, Petkovic.
Ballottaggi: 
Torosidis 60% – Krafth (o Mbaye) 40%; Nagy 60% – Donsah 40%.

Consigli: Momento d’oro per Ciciretti dopo il gol alla Sampdoria: ci fidiamo su di lui e ci puntiamo, così come su D’Alessandro e Puscas. Nel Bologna impossibile lasciare fuori Di Francesco e Destro. Attenzione a Taider, sempre insidioso, e Palacio dalla panchina.

Genoa – Juventus ore 18:00

Squalificati:
– Genoa: –
– Juventus: –

Indisponibili:
– Genoa: Spolli;
– Juventus: Pjaca;

Probabili formazioni:

Genoa (3-4-2-1): Perin; Biraschi, Rossettini, Gentiletti; Lazovic, M.Veloso, Bertolacci, Laxalt; Pandev, Taarabt; Galabinov.
Panchina: Lamanna, Zima, Rosi, Migliore, Zukanovic, Cofie, Omeonga, Rigoni, Centurion, Palladino, Salcedo, Lapadula.
Ballottaggi: Gentiletti 65% – Zukanovic 35%, Taarabt 55% – Rigoni (o Omeonga) 45%, Pandev 60% – Palladino 40%.

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain.
Panchina: Szczesny, Barzagli, Benatia, De Sciglio, Asamoah, Bentancur, Sturaro, Marchisio, Matuidi, Bernardeschi, Cuadrado, Kean.
Ballottaggi: Rugani 55% – Benatia (o Barzagli) 45%, Mandzukic 55% – Matuidi 45% con il francese 4-3-3, Douglas Costa 60% – Cuadrado 40%.

Consigli: Tutto l’attacco Juventus è consigliato, da Douglas Costa fino ad Higuain ed attenzione a Pjanic, sempre velenoso sui calci piazzati. Nel Genoa sconsigliamo l’intero pacchetto arretrato, mentre potrebbe essere una partita da Taarabt: spesso altalenante il suo rendimento, ma è dotato della giocata che può rivelarsi vincente. Laxalt è una sicurezza in casa rossoblu.

Roma – Inter ore 20:45

Squalificati:
– Roma: –
– Inter: –

Indisponibili:
– Roma: Emerson, Karsdorp, Bruno Peres;
– Inter: –

Probabili formazioni:
Roma (4-3-3):
Alisson; Manolas, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Defrel, Dzeko, Perotti.
Panchina:
Skorupski, Lobont, Moreno, Castan, Gonalons, Gerson, Under, Florenzi, Pellegrini, El Sharaawy.
Ballottaggi:
Fazio 65% – Moreno 35%; Defrel 60% – El Sharaawy 40%.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Borja Valero, Vecino; Candreva, Brozovic, Perisic; Icardi.
Panchina: Padelli, Berni, Santon, Ranocchia, Dalberti, Cancelo, Ansaldi, Joao Mario, Gagliardini, Gabigol, Jovetic, Pinamonti, Eder.
Ballottaggi: Nagatomo 55% – Dalbert 45%; Vecino 65% – Gagliardini 35%; Brozovic 55% – Joao Mario 45%; Brozovic 55% – Gagliardini 45%.

Consigli: Diciamo sì a entrambi i bomber, Dzeko e Icardi. Dopo averla colpita magistralmente ben due volte alcuni mesi fa, Nainggolan vorrà ripetersi questa sera. Perisic vorrà prendersi gioco di Manolas, non a suo agio da terzino. Vecino vuole portare a casa un’altra sufficienza piena. Da evitare Fazio e Nagatomo. Leggermente meglio Handanovic di Alisson.

DOMENICA 27/09/2017

Torino – Sassuolo ore 18:00

Squalificati:
– Torino: –
– Sassuolo: –

Indisponibili:
– Torino: Boyé, Baselli, Valdifiori;
– Sassuolo: Dell’orco.

Probabili formazioni:

Torino (4-2-3-1): Sirigu; Zappacosta, N’Koulou, Moretti, Molinaro; Obi, Acquah; Iago Falque, Ljajic, Berenguer; Belotti.
Panchina:
Milinkovic-Savic, Ichazo, Barreca, De Silvestri, Bonifazi, Avelar, Lyanco, Rincon, Gustafson, Parigini, Edera, Sadiq.
Ballottaggi:
Molinaro 55% – Barreca 45%; Acquah 60% – Rincon 40%; Obi 55% – Rincon 45%.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Sensi, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Politano.
Panchina:
Pegolo, Goldaniga, Letschert, Gazzola, Cassata, Biondini, Missiroli, Mazzitelli, Ricci, Matri, Ragusa, Iemmello.
Ballottaggi:
Cannavaro 60% – Goldaniga 40%; Sensi 55% – Missiroli 45%; Sensi 55% – Biondini 45; Peluso 55% – Letschert 45%; Peluso 55% – Gazzola 45%.

Consigli: Belotti a secco alla prima: si rifarà contro gli emiliani. Stesso discorso per Iago Falque che può far male sulla destra. Acquah dà sostanza in mediana. Berardi da schierare contro un non perfetto difensivamente Molinaro. Sì alla qualità di Sensi, così come alla corsa e ai cross di Lirola sulla destra. No ad Obi e Peluso. Meglio Sirigu di Consigli in porta.

Milan – Cagliari ore 20:45

Squalificati:
– Milan: –
– Cagliari: –

Indisponibili:
– Milan: Bonaventura, Biglia;
– Cagliari: Rafael; in dubbio Deiola.

Probabili formazioni:

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Conti, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Montolivo, Calhanoglu; Suso, Cutrone, Borini.
Panchina: A. Donnarumma, Storari, Calabria, Antonelli, Zapata, Paletta, Abate, Musacchio, Locatelli, Mauri, Kalinic, Andrè Silva.
Ballottaggi: Romagnoli 60% – Musacchio 40%; Montolivo 55% – Locatelli 45%; Cutrone 55% – Andrè Silva 45%; Cutrone 55% – Kalinic 45%.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Padoin, Pisacane, Andreolli, Capuano; Barella, Cigarini, Ionita; Joao Pedro; Sau, Farias.
Panchina: Crosta, Miangue, Ceppitelli, Romagna, Faragò, Dessena, Cossu, Deiola, Cop, Giannetti.
Ballottaggi: Capuano 60% – Miangue 40%; Capuano 60% – Ceppitelli 40%; Barella 55% – Dessena 45%; Sau 60% – Cop 40%.

Consigli: Suso in gran forma: da mettere senza indugi. Su Calhanoglu puntiamo molto, sempre pericoloso con il suo gran piede. Bonucci alla prima in campionato da capitano in rossonero: si festeggia con un +3? Dopo la Juve, altro impegno proibitivo per il Cagliari: si possono mettere Joao Pedro e Barella, riusciranno a rendersi pericolosi. No netto alla difesa dei sardi in blocco, specie ai centrali Pisacane e Andreolli. Tra Donnarumma e Cragno solo un folle avrebbe dubbi: dentro il rossonero, fuori il rossoblu.

Spal – Udinese ore 20:45

Squalificati:
– SPAL: –
– Udinese: –

Indisponibili:
– SPAL: Meret, Oikonomou, Felipe, Grassi.
– Udinese: Widmer

Probabili formazioni:

Spal (3-5-2): Gomis; Cremonesi, Vicari, Vaisanen; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Mora, Costa; Paloschi, Borriello.
Panchina: Marchegiani, Poluzzo, Mattiello, Konate, Salamon, Rizzo, Schiavon, Antenucci, Floccari, Bonazzoli.
Ballottaggi: Lazzari 65% – Mattiello 35%; Schiattarella 60% – Rizzo 40%; Paloschi 60% – Floccari o Antenucci 40%.

Udinese (4-3-3): Scuffet; Wague, Danilo, Nuytinck, Pezzella; Fofana, Hallfredsson, Jankto; De Paul, Perica, Lasagna.
Panchina: Bizzarri, Samir, Angella, Larsen, Balic, Behrami, Ingelsson, Barak, Bajic, Matos, Ewandro, Thereau.
Ballottaggi: Wague 60% – Angella 40%; Hallfredsson o Lasagna 55% – Behrami 45%.

Consigli: La Spal dopo l’ottimo esordio vuole continuare a convincere: l’uomo in più di questa squadra è Borriello, schieratelo. Viviani potrebbe essere una sorpresa interessante, Gomis è un arma a doppio taglio: può prendere 3 goal come prendere 7,5. Per i friulani De Paul sembra finalmente convincere, Fofana può esplodere da un momento all’altro. Davanti tra Lasagna e Thereau è un po’ un problema, evitate questa settimana di schierargli.

Napoli – Atalanta ore 20:45

Squalificati:
– Napoli: Hysaj
– Atalanta: –

Indisponibili:
– Napoli: –
– Atalanta: –

Probabili formazioni:

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.
Panchina: Sepe, Rafael, Rui, Chiriches, Strinic, Maksimovic, Giaccherini, Rog, Diawara, Allan, Ounas, Milik.
Ballottaggi: Ghoulam 60% – Rui 40%; Zielinski 55% – Allan 45%; Jorginho 60% – Diawara 40%.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Freuler, Cristante, Spinazzola; Kurtic, Gomez; Petagna.
Panchina: Gollini, Dramè, Bastoni, Palomino, Castagne, Gosens, De Roon, Joao Schmidt, Ilicic, Orsolini, Cornelius, Vido.
Ballottaggi: Spinazzola 55% – Gosens 45%; Hateboer 55% – Castagne 45%; Caldara 55% – Palomino 45%.

Consigli: Dopo un inizio convincente il Napoli torna in casa. I 3 davanti devono essere nei vostri 11 (soprattutto Mertens alla ricerca del primo goal in campionato), se gioca Zielinski può farvi svoltare la giornata, Koulibaly è una certezza. Per l’Atalanta evitate il trio difensivo dietro, è molto probabile che diventi una giornata storta per loro. Il Papu Gomez è il pericolo numero uno, Petagna difficilmente andrà a segno ma il 6,5 può portarlo a casa.

Crotone – Verona ore 20:45

Squalificati:
– Crotone: Ceccherini;
– Verona: –

Indisponibili:
– Crotone: Tonev. Kragl in dubbio;
– Verona: F. Zuculini, Brosco, Bianchetti. Ferrari in dubbio.

Probabili formazioni

Crotone (4-4-2): Cordaz; Faraoni, Ajeti, Cabrera, Martella; Rohden, Mandragora, Barberis, Stoian; Trotta, Budimir.
Panchina: Festa, Viscono, Dussenne, Sampirisi, Izco, Suljic, Kotnik, Kragl, Nalini, Crociata, Simy.
Ballottaggi: Rohden 55% – Izco 45%; Mandragora 65% – Izco 35%; Stoian 65% – Kragl 35%.

Verona (4-3-3): Nicolas; Caceres, Hertaux, Souprayen, Romulo; Valoti, Buchel, Bessa; Cerci, Pazzini, Verde.
Panchina: Silvestri, Coppola, Felicioli, Caracciolo, B. Cherubin, Ferrari, B. Zuculini, Zaccagni, Fossati, Fares.
Ballottaggi: Buchel 60% – B. Zuculini (o Fossati) 40%;

Consigli: Fiducia a Budimir, unico dei suoi a salvarsi durante il 3-0 contro il Milan, nonostante la marcatura di Bonucci. Promosso anche Martella. Cordaz ci può stare, Ajeti no. Nel Verona ok al veterano Pazzini. Romulo e Caceres? Si possono mettere, ma il malus non è da escludere.

Chievo – Lazio ore 20:45

Squalificati:
– Chievo: –
– Lazio: –

Indisponibili:
– Chievo: Meggiorini;
– Lazio: Felipe Anderson, Lombardi.

Probabili formazioni

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Dainelli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Pucciarelli.
Panchina: Seculin, Pavoni, Jaroszynski, Cesar, Bani, Depaoli, Rigoni, Garritano, Gaudino, Bastien, Pellissier, Rodriguez.
Ballottaggi: Gamberini 55% – Dainelli 45%; Dainelli 55% – Cesar 45%; Pucciarelli 65% – Pellissier 35%.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Basta, Leiva, Parolo, Luis Alberto, Lulic; Milinkovic-Savic; Immobile.
Panchina: Vargic, Guerrieri, Hoedt, Bastos, Patric, Lukaku, Marusic, Di Gennaro, Murgia, Caicedo, Lombardi, Palombi.
Ballottaggi: Basta 65% – Marusic 35; Wallace 55% – Bastos 45%.

Consigli: Ciro Immobile va schierato senza troppi indugi; occhio anche a Parolo che può regalare qualche bonus a sorpresa. Evitate Radu adattato a centrale. Castro e Birsa sono le garanzie di tutti i fanta allenatori. Seppur con il malus quasi certo, Sorrentino può prendere anche 7: meditate sul suo schieramento nella vostra fanta formazione.

Fiorentina – Sampdoria ore 20:45

Squalificati:
– Fiorentina: –
– Sampdoria: –

Indisponibili:
– Fiorentina: Saponara;
– Sampdoria: Viviano, Dodò.

Probabili formazioni

Fiorentina (4-2-3-1): Sportiello; Gaspar, Pezzella, Astori, Olivera; Badelj, Veretout; Chiesa, Benassi, Eysseric; Simeone.
Panchina: Dragowski, Cerofolini, Tomovic, Milenkovic, Hugo, Biraghi, Cristoforo, Gil Dias, Sanchez, Hagi, Babacar, Zekhnini.
Ballottaggi: Gaspar 55% – Tomovic 45%; Pezzella 55% – Hugo (o Milenkovic) 45%; Benassi 60% – Gil Dias 40%.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez; Quagliarella, Caprari.
Panchina: Tozzo, Ferrari, Murru, Bereszynski, Linetty, Verre, Capezzi, Alvarez, Djuricic, Kownacki.
Ballottaggi: Regini 65% – Ferrari 35%; Pavlovic 55% – Murru (o Ferrari) 45%; Praet 60% – Linetty 40%.

Consigli: La Fiorentina non è più la forza degli altri anni mentre la Samp sta sempre più splendendo grazie a Giampaolo: alla luce di questa riflessione per i Viola consigliamo Benassi e Simeone, i due nuovi acquisti firmati Corvino, per i blucerchiati Quagliarella (in grande spolvero) e Puggioni (in forma smagliante). No a Olivera da un lato e Pavlovic dall’altro.

A cura di Matteo Duraj, Gabriele Florio, Raffaele Imperatore, Giuseppe Perotta, Francesco Raguni, Leonardo Vai.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, nel 2021 si laurea in giurisprudenza. Ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore". Attualmente frequenta un master presso la 24OreBusinessSchool.