Wayne Rooney è tornato da poche ore ad essere ufficialmente un giocatore dell’Everton, club che lo ha lanciato in Premier League nel 2004.

L’ex capitano del Manchester United ha commentato così la decisione di tornare a Liverpool ai microfoni del sito ufficiale del club:

“È da tempo che ho detto che l’unico club della Premier League in cui avrei giocato oltre al Manchester United è l’Everton, quindi sono lieto che andato a buon fine il trasferimento. Tredici anni fa sono andato allo United per vincere dei trofei e sono stato fortunato ad essere parte di uno dei periodi più gloriosi della storia del club. Ora torno all’Everton perché credo che Ronald Koeman stia costruendo una squadra che possa vincere qualcosa e non vedo l’ora di fare la mia parte per far diventare questo realtà nel club che tifo da quando ero bambino”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008