Ottimo esordio per l’Italia Under 21 di Gigi Di Biagio, l’eurogoal di Pellegrini e il raddoppio di Petagna regalano il successo alla nostra nazionale che raggiunge la Germania in testa al Girone C. Ricordiamo che i gironi sono 3 ed accedono alle semifinali le prime 3 più la migliore seconda.

LA CRONACA

Inizio macchinoso allo Stadion Cracovii, le squadre si studiano e non c’è ritmo. La Danimarca rinuncia alla fase offensiva, l’Italia prova a rendersi pericolosa: al 20′ Conti trova l’esterno della rete su un ottimo cross di Barreca; al 28′ il tiro da fuori di Benassi spaventa il portiere dei danesi Hojbjerg, abile a deviare in angolo. Da segnalare lo striscione esposto dietro la porta di Donnarumma con scritto ‘dollarumma’ e un improvviso lancio di banconote false al 32′ proprio dietro la porta dell’attuale portiere del Milan.

Nella ripresa, gli azzurrini partono meglio; dopo appena due minuti Berardi prova l’eurogoal che viene trovato al 54′ da Lorenzo Pellegrini, la sua rovesciata porta in vantaggio l’Italia. Brivido per Donnarumma al 58′: Gagliardini perde un pallone al centrocampo, Hjulsalger ha la possibilità di pareggiare la partita ma Barreca respinge la pericolosa conclusione del centrocampista danese. Si chiudono pericolosamente gli uomini di Di Biagio, l’unico pericolo però è sempre Hjulsager che rientra sul destro e trova l’ottima parata di Donnarumma. Nei minuti finali si scatena il ‘Petagna Show‘: l’attaccante dell’Atalanta si rende pericoloso due volte ma Hojbjerg dice no, alla terza opportunità (su cross di Chiesa) arriva il benedetto goal.

TABELLINO E PAGELLE

DANIMARCA (4-2-3-1): Hojbjerg 6.5; Holst 5.5, Banggaard 5,5, Maxso 6, Blaabjerg 6; Norgaard 5.5, Hjulsager 7; Andersen 6 (80′ Hansen S.V.), Ingvartsen 6 (72′ Zohore 6), Christensen 6; Børsting 5.5 (79′ Dueling S.V.).

ITALIA (4-3-3): Donnarumma 6.5; Conti 6.5, Rugani 6.5, Caldara 6.5, Barreca 6; Benassi 6 (72′ Grassi 6), Gagliardini 5, Pellegrini 7; Berardi 6 (67′ Chiesa 6,5), Petagna 6.5 (88′ Cerri S.V.), Bernardeschi 6.

ARBITRO: Kruzliak I. (SVK)

MARCATORI: 54′ Pellegrini (I), 86′ Petagna.

AMMONITI: Norgaard (D), Holst (D).

ESPULSI: 

TOP90° – PELLEGRINI 7: Sblocca la partita con una rovesciata fantastica, Hojbjerg non può nulla. La Roma ha 12 giorni per prendere questo giocatore ad una cifra ridicola, questa prestazione potrebbe convincere i giallorossi a prendere una decisione.

FLOP90° – GAGLIARDINI 5: Il centrocampista dell’Inter non ha fatto una brutta partita ma si aspettava una maggiore attenzione, nelle prossime partite, gli errori di oggi potrebbero costare caro.

CONDIVIDI
Tifosissimo del Milan! Oltre al calcio, appassionato di Formula 1, Basket, Tennis e Ciclismo. Uno dei redattori all'interno di Fanta90. Gestisce la rubrica dedicata al calcio spagnolo: LaLiga Futbòl.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008