Euro 2018 Futsal, pronti alla partenza per salire di nuovo sul trono d’europa

Sta per avere inizio l’Europeo di Futsal 2018 in Slovenia che accompagnerà la prima parte di Febbraio fino al 10, giorno in cui avrà luogo la finalissima a Lubiana.

Italia che parte con buone prospettive per provare ad emulare il successo del penultimo europeo (2014) dove trionfammo in finale per 3-1 sulla Russia, ma questa volta la favorita è ancora una volta la Spagna, vincitrice dell’ultima edizione del 2016 in Serbia.

Il tecnico della nostra nazionale, Roberto Menichelli, ha portato in terra slovena un roster di qualità, confermando il blocco dell’Acqua e Sapone e Massimo De Luca, capitano del Napoli C5. Importante l’esclusione di Francesco Molitierno, portiere del Kaos che sembrava poter rientrare insieme a Mammarella. Ecco la lista dei 14 convocati:

Portieri: Michele Miarelli (Luparense), Stefano Mammarella (Acqua&Sapone).

Giocatori di movimento: Nicolò Baron (Feldi Eboli), Humberto Honorio (Luparense), Massimo De Luca (Napoli), Cristiano Fusari (Kaos Reggio Emilia), Marco Ercolessi (Pescara), Sergio Romano (Real Rieti), Giuliano Fortini (Pesarofano), Fabricio Calderolli (Acqua&Sapone), Julio De Oliveira (Acqua&Sapone), Gabriel Lima (Acqua&Sapone), Juliao Murilo Ferreira (Acqua&Sapone), Alex Merlim Da Silva (Sporting Lisbona).

Italia inserita nel gruppo A dei 4, con Slovenia, nazionale ospitante, e Serbia, prima nostra avversaria Giovedì 1 Febbraio, in una sfida che potrebbe essere già decisiva per il passaggio del turno.
Negli altri gironi:
Gruppo B: Russia, Kazakistan e Polonia
Gruppo C: Portogallo, Ucraina e Romania
Gruppo D: Spagna (campione in carica), Azerbaigian e Francia.

Il programma dell’Europeo prevede:
Fase a gironi: martedì 30 gennaio Gruppo A: Slovenia – Serbia (18:00) Gruppo B: Russia -Polonia (20:45) Mercoledì 31 gennaio Gruppo C: Portogallo – Romania (18:00) Gruppo D: Spagna- Francia (20:45) Giovedì 1 febbraio Gruppo B: Polonia – Kazakistan (18:00) Gruppo A: Serbia – Italia (20:45) Venerdì 2 febbraio Gruppo D: Francia – Azerbaigian (18:00) Gruppo C: Romania – Ucraina (20:45) Sabato 3 febbraio Gruppo B: Kazakistan – Russia (18:00) Gruppo A: Italia – Slovenia (20:45) Domenica 4 febbraio Gruppo C: Ucraina – Portogallo (18:00) Gruppo D: Azerbaigian – Spagna (20:45)
Quarti di finale: lunedì 5 febbraio QF1: prima A – seconda B (18:00 o 21:00) QF2: seconda A – prima B (18:00 o 21:00). Martedì 6 febbraio QF3: prima C – seconda D (18:00 o 21:00) QF4: seconda C – prima D (18:00 o 21:00).
Semifinali: giovedì 8 febbraio SF1: QF1 – QF3 (18:00 o 21:00) SF2: QF2 – QF4 (18:00 o 21:00).
Finali: sabato 10 febbraio Finale terzo posto (18:00); Finale (20:45).

Tutte le partite saranno trasmesse su Fox Sports, comprese quelle della nostra nazionale, per sostenere gli azzurri fino, si spera, alla finale del 10 Febbraio.

 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008