ESCLUSIVA – Udinese, Graziani: “Inizio negativo, serve tempo ai giovani bianconeri”

Graziani

Inizio al rallenty per l’Udinese, che è caduto in casa domenica contro il Chievo sotto i colpi di Inglese e Birsa.

Francesco “Ciccio” Graziani, ex centravanti dei friulani, ha parlato dell’esordio dei bianconeri in campionato in esclusiva ai nostri microfoni:

L’Udinese, reduce dalla sconfitta casalinga col Chievo, ha cambiato pochissimo tra i titolari. Secondo Lei c’è stato immobilismo oppure hanno cercato di attuare la politica della continuità?

“Non so se sia immobilismo, ma credo che mantenendo l’ossatura della squadra abbiano fatto un ottimo lavoro, ma è anche vero che l’inizio non è dei migliori. Bisogna aspettare, se valutiamo l’inizio non è certo positivo, perchè perdere in casa con il Chevo Verona non è una gran bella cosa, però l’Udinese ci ha abituato sempre a dei buoni campionati. Ho l’impressione che la squadra possa fare molto di più al di là della sconfitta casalinga.”

Quale dei giovani bianconeri potrebbe esplodere?

“Non ho in mente un giocatore con cui la società possa far cassa, bisognerà vedere all’opera i nuovi acquisti. Serve tempo”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008