Dopo tre ottime stagioni con la maglia del Floriana, l’attaccante italiano Mario Fontanella ha firmato un contratto con il Valletta FC, senza dubbio la squadra più forte del campionato maltese. La nostra redazione ha contattato in esclusiva la punta italiana che ha rilasciato qualche dichiarazione ai nostri microfoni.

Ciao Mario, il passaggio a La Valletta, squadra migliore del campionato maltese segna un punto molto alto nella tua carriera: a cosa ambisci ora?

Dopo tanti anni e goal in italia in D e in C, dopo tre anni importanti al Floriana pieni di soddisfazioni non potevo farmi scappare l’opportunità di firmare con il club più importante di Malta. Avevo altre offerte, ma il Valletta mi ha voluto fortemente ed io non ci ho pensato su due volte. Sicuramente è un punto importante della mia carriera e spero di poter vincere tutto con questo club.

Finalmente avrai l’opportunità di partecipare alla Champions League, si tratta ancora solo dei primi turni preliminari ma oggettivamente dove potete arrivare?

Sicuramente sarà una grande soddisfazione giocare in Champions dopo la parentesi dell’anno scorso in Europa League contro la Stella Rossa. Ora incontreremo il Kukës un ottimo club albanese. Sarà difficile, ma io gioco pur sempre per i campioni di Malta e quindi ce la giocheremo a viso aperto.

Tanti ragazzi italiani negli ultimi anni son sbarcati nel campionato maltese, ti senti di consigliarlo a chi vuole provare un’esperienza all’estero?

Consiglio a tutti i ragazzi l’estero e Malta, anche se non è facile come sembra. È sempre difficile imporsi in altri campionati. Ma sicuramente all’estero c’è più meritocrazia… se sei forte giochi!

Sarai preso dall’euforia per la Champions, certo, ma il ritorno nei campionati italiani resta sempre un tuo obiettivo?

Sinceramente ormai l’Italia non mi manca più così tanto. Grazie al mio agente Diego Tavano ho avuto offerte per andare in C e per andare in prova in B, ma dopo l’offerta del Valletta non ho avuto esitazione ed ho firmato subito con convinzione.

 

La redazione ringrazia Mario Fontanella per la gentilezza e per la disponibilità. Infine auguriamo a Mario e al suo club il meglio per il futuro.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008