#EntellaSudtirol 1-2, il Sudtirol vince e convince contro i liguri

coppa italia

In una calda serata chiavarese la Virtus Entella dà il via alla stagione 2019/2020 con la prima partita ufficiale. Al Comunale arriva il Sudtirol per giocarsi il secondo turno di Coppa Italia.

Dopo la promozione vincendo il girone A di Serie C ottenuta poco più di tre mesi fa, i liguri si presentano alla nuova stagione con una rosa rimaneggiata, tanti i volti nuovi al Comunale e tanti quelli che hanno salutato dopo la cavalcata trionfale.

Dall’altra parte i sudtirolesi guidati da Stefano Vecchi si presentano alla trasferta dopo la convincente vittoria per 4-2 nel primo turno di Coppa Italia, arrivata ai danni del Fasano.

La prima frazione di gioco è piuttosto altalenante, le due squadre accendono e spengono la luce più volte, permettendo all’avversario di trovare il gol.

L’Entella parte molto propositiva dominando il gioco nei primi minuti, poi un lampo in contropiede del Sudtirol porta in vantaggio gli ospiti dopo 9 minuti: Casiraghi è bravo a trasformare in gol un cross perfetto di Fabbri, arrivato dalla sinistra.

Per alcuni minuti i padroni di casa, storditi dalla rete subita, accusano la pressione ospite, ma ben presto tornano sui propri ritmi, macinando gioco alla ricerca del pareggio.

Quest’ultimo non tarda ad arrivare, e il gol porta la firma di Andrea Paolucci (25′). Il centrocampista biancoceleste lascia partire un destro dai 30 metri che toglie le ragnatele dal sette e batte un impotente Cucchietti.

Nella ripresa la partita cambia volto, il livello si alza ed entrambe le squadre lottano fin dai primi minuti. L’Entella prova più volte ad affondare il colpo ma è il Sudtirol a essere concreto e meglio organizzato.

Dopo una buona fase gli ospiti trovano il gol del nuovo vantaggio al 38′. Sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite, Morosini va diretto in porta con un potente destro, Contini riesce solo a toccare il pallone che si insacca alle sue spalle.

Nel finale prevale la stanchezza, con l’Entella che subisce la miglior forma avversaria e non riesce ad affacciarsi concretamente in avanti. Per il Sudtirol una buona e convincente vittoria per proseguire il cammino in Coppa Italia, per l’Entella la testa va alla Serie B e all’imminente debutto contro il Livorno.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008