#EntellaSpezia 0-0, derby senza emozioni al Comunale di Chiavari

È da poco terminata la sfida che ha visto affrontarsi Entella e Spezia, match valido per la 18^ giornata del campionato di Serie B.

Durante il corso del primo tempo di calcio se ne vede davvero poco. La tensione per l’importanza della partita è alta da ambo le parti, non solo per il derby, ma anche per questioni di classifica.

Questa tensione si vede in campo, con nessuna delle due squadre che si scompone, i due portieri non pervenuti per assenza di occasioni da gol. 

Nelle prime battute della ripresa arriva la prima occasione concreta per i padroni di casa: cross piuttosto debole di Schenetti verso il primo palo, Mora liscia clamorosamente e la palla finisce sul piede di Manuel De Luca, l’attaccante biancoceleste ci pensa troppo e quando calcia Scuffet è bravo a deviare a lato.

Dopo l’occasione di De Luca la storia è la stessa del primo tempo. Unico dato da registrare è l’espulsione di Erlic, avvenuta per rosso diretto dopo che il centrale ha fermato Mancosu lanciato in contropiede. 

Di seguito le pagelle e il tabellino del match.

ENTELLA (4-3-1-2): Contini 6, Coppolaro 5, Pellizzer 6, Chiosa 6, Crialese 5,5; Settembrini 6 (dal 32’st Currarino 5), Paolucci 6,5, Eramo 5,5; Schenetti 5,5, M. De Luca 5 (dal 37’st Caturano sv), Mancosu 4 (dal 24’st Morra 5). All.: Boscaglia.

SPEZIA (4-3-3): Scuffet 6; Ferrer 5,5, Erlic 4,5, Capradossi 6, Ramos 5; Mora 5, Bartolomei 5,5, Reinhart 5,5; Ricci 5,5 (dal 20’st Terzi 5,5), Gudjohnsen 5 (dal 46’st Vignali sv); Burgzorg 5 (dall’8’st Gyasi 5). All.: Italiano.

ARBITRO: sig. Abbattista (sez. Molfetta)

MARCATORI:

AMMONITI: Coppolaro, Crialese (ENT) – Ramos, Bartolomei (SPE)

ESPULSI: Erlic (SPE)

NOTE: Niente recupero al termine del primo tempo, 4 al termine della ripresa. Erlic espulso per rosso diretto.

TOP90ESIMO – Paolucci 6,5: a centrocampo è ovunque, lotta su tutti i palloni e gestisce il gioco egregiamente, uno dei pochi positivi dei suoi.

FLOP9OESIMO – Mancosu 4: match da dimenticare per l’attaccante dell’Entella. Non entra mai in partita, tocca pochissimi palloni e tutti sbagliati. 

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008