#EntellaPescara, Legrottaglie: “Ho visto i giocatori scarichi, ingenui sui rigori”

legrottaglie
Nicola Legrottaglie

L’allenatore del Pescara Nicola Legrottaglie è intervenuto in conferenza stampa nel post partita del match di Serie B perso per 2-0 contro l’Entellla.

Di seguito le sue parole.

Sulla partita:Diciamo che è stata una brutta partita. Non c’è stata grande intensità da nessuna delle due parti, l’equilibrio ha regnato nel primo tempo. Poi il calcio è fatto di episodi, questa volta è stato a nostro svantaggio, siamo stati ingenui a regalare due rigori. Le partite poi le perdi per queste cose, sono rammaricato per la sconfitta e per non aver provato a fare il nostro”.

Sui giocatori:Non è facile capire la causa di questa involuzione sotto l’aspetto emotivo. Gli ho visti un po’ scarichi, queste due settimane sono state molto intense, il carico cognitivo è stato forte per la squadra. Partite così capitano, bisogna ripartire subito“.

Sul cambio di modulo nella ripresa:Ho cambiato per cercare di allargare la difesa dell’Entella, così ho messo un attaccante in più. Volevo cercare di dare più gamba sugli esterni, e mettere Galano nella sua posizione preferita perché l’ho visto fuori dal gioco nel primo tempo”.

Sulla classifica molto corta:Serve continuità. La squadra che saprà essere continua nei risultati avrà la meglio. Non bisogna mai smettere di crederci, adesso analizzeremo bene questa partita”.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008