#EntellaFrosinone, Nesta duro: “Abbiamo dominato, non possiamo regalare una partita così”

Nesta Frosinone
Nesta Frosinone

L’allenatore del Frosinone Alessandro Nesta è intervenuto in conferenza stampa nel post partita del match di Serie B perso per 1-0 contro l’Entella. Di seguito le sue parole:

Come si spiega dal suo punto di vista una sconfitta come questa – “È stata una partita dove non puoi prendere gol, abbiamo regalato un rigore al 92’, sbagliato noi un rigore e due/tre palle davanti al portiere.

Partita veramente difficile da spiegare, brutta sconfitta perché avevamo in mano la situazione, sembrava che potessimo segnare da un momento all’altro, invece non abbiamo concretizzato. Poi come succede sempre nelle peggiori storie, prendi gol al 92’ su rigore”.

Nel secondo tempo avete giocato molto meglio, Cosa è mancato? – “Sicuramente è mancato qualcosa, un po’ di sfortuna, poi all’ultimo minuto abbiamo  regalato tre occasioni all’interno dell’area.

Chiaramente c’è della sfortuna, ma noi ci mettiamo del nostro perché per molto meno altre squadre trovano il gol. In campo bisogna essere cattivi, non si può regalare una partita del genere, bisogna essere più determinati. 

La squadra ha fatto la partita, l’ha tenuta, l’ha comandata, potevamo chiudere la partita con tanti gol, lo dico con presunzione ma se segnavamo poteva finire anche 2/3 a 0, però non è capitato. Brava l’Entella che alla fine è riuscita a vincere”.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008