#EntellaFrosinone 1-0, tanto spettacolo al Comunale: decide ancora Mancosu su rigore

È da poco terminata Entella – Frosinone, sfida valida per la 3^ giornata del campionato di Serie B. I padroni di casa si sono imposti per 1-0 grazie al rigore trasformato da Matteo Mancosu nel finale.

Il primo tempo mostra una partita molto equilibrata, i moduli speculari portano grande densità a metà campo e giocare palla a terra è molto complesso. 

Entrambe le squadre sono ben organizzate e nessuna delle due si scompone troppo, poche le occasioni concrete sia da una parte che dall’altra, ciò nonostante lo spettacolo non manca con tanti ribaltamenti di fronte e un bel gioco espresso su entrambi i lati.

In fase offensiva leggermente meglio l’Entella, che arriva qualche volta in più al tiro rispetto agli avversari, però senza mai impensierire seriamente Bardi. 

L’inizio della ripresa vede un Frosinone più concreto e offensivo a discapito di un’Entella forse ancora negli spogliatoi. 

Il costante attacco ciociaro porta un calcio di rigore a favore dopo l’atterramento in area di Haas. Sul dischetto si presenta Ciano che tira forte a incrociare ma trova la pronta respinta di Contini che scongiura il vantaggio ospite. 

Con il passare del tempo il Frosinone prende coraggio nel proprio gioco e alza visibilmente il ritmo di gioco, presentandosi spesso e volentieri nell’area dell’Entella, Contini però è in giornata e difende con valore la propria porta.

Nel finale di gara l’Entella si riaffaccia in attacco, complice anche la stanchezza del Frosinone. I liguri si fanno vedere in area al 45’ quando recriminano un calcio di rigore per un’uscita scomposta di Bardi su De Luca, nulla di concreto per l’arbitro.

Passa appena un minuto e questa volta c’è il rigore per l’Entella dopo che Crimi è stato atterrato in area, sul dischetto un freddo Mancosu fredda l’estremo difensore ciociaro per il gol che regala la vittoria ai biancocelesti. 

Di seguito le pagelle e il gabellino del match.

ENTELLA: Contini 6; Sala 6,5, Chiosa 6, Pellizzer 6, Coppolaro 5,5; Eramo 5 (dal 14’st Crimi) 6, Paolucci 6, Nizzetto 6; Schenetti 5 (dal 37’st Toscano sv); Morra 5 (dal 17’st M. De Luca 5,5), Mancosu 7. All.: Boscaglia.

FROSINONE: Bardi 6; Zampano 6,5, Capuano 6, Paganini 6, Maiello 5,5, Dionisi 5 (dal 1’st Novakovich 5,5), Haas 5,5, Salvi 5,5, Ariaudo 6 (dal 28’st Krajnc 5,5), Ciano 5,5, Trotta 5 (dal 27’st Citro 5). All.: Nesta.

ARBITRO: sig. Maggioni

MARCATORI: 47’ st Mancosu (RIG) (ENT)

AMMONITI: Nizzetto, Coppolaro (ENT) – Salvi, Maiello, Paganini (FRO)

ESPULSI: –

NOTE: 2 minuti di recupero al termine del primo tempo, 4 al termine della ripresa. 

TOP90ESIMO – Mancosu 7: Manco a dirlo la decide ancora lui. In una sfida molto tirata, un rigore spezza la partita e lui è sempre pronto a calciarlo, decisivo.

FLOP90ESIMO – Dionisi 5: partita difficile per il capitano ciociaro. Sempre marcato a uomo, non riesce ad aiutare i compagni, le botte prese lo costringono a uscire all’intervallo. 

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008