L’allenatore dell’Ascoli Serse Cosmi è intervenuto in conferenza stampa nel post partita del match di Serie B contro l’Entella, valida per l’andata dei playout. Di seguito le sue parole.

Sulla partita:La squadra ha giocato come una squadra che si sta giocando i playout. I ragazzi hanno messo tutto e si è visto. All’inizio abbiamo giocato un po’ bassi, però piano piano siamo saliti e siamo riusciti a tenere il campo. Nel secondo tempo abbiamo perso qualche pallone grave sulla nostra trequarti che potevano costarci caro. Tutto sommato abbiamo fatto la partita che mi aspettavo, considerando anche i problemi di formazione che abbiamo“.

Sugli ultimi minuti di partita:Mi ero molto arrabbiato per alcuni palloni persi dai miei giocatori. Mi sono agitato per questo motivo. Il battibecco con Volpe? Tensione sportiva, poco dopo ci siamo abbracciati, nulla di grave“.

Sul ritorno:Domani riposeremo, poi lavoreremo come sempre nel corso della settimana. Cercheremo di recuperare più giocatori possibili, oltre a recuperare energie. Avendo pareggiato siamo in quel sottile equilibrio in cui tutto può succedere, avrà la meglio chi riuscirà a tenere i nervi saldi“.

Su Kanoute:Quando è entrato nel secondo tempo di Frosinone ha cambiato la partita, così come con il Cesena. Purtroppo gli manca la costanza, però oggi si è comportato molto bene e sono contento di questo“.

 

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008