#EntellaAscoli 3-0, l’Entella la chiude già nel primo tempo: i Diavoli Neri tornano alla vittoria

È da poco terminata la sfida che ha visto affrontarsi Entella e Ascoli, match valido per la 28^ giornata del campionato di Serie B. I padroni di casa si sono imposti con un netto 3-0. 

L’Inizio di partita è molto serrato, la grande densità a metà campo congela il gioco in quella parte di campo.

Importanti in questa situazione i contropiedi, e i padroni di casa lo capiscono subito, trovando il gol dopo appena 8 minuti di gioco.

Recuperata la palla, Schenetti lancia la ripartenza calciando lungo per De Luca, il fantasista serve Paolucci che da limite area lascia partire un destro a giro perfetto che toglie le ragnatele dal sette e porta in vantaggio l’Entella. 

Dopo il gol i padroni di casa alzano notevolmente il ritmo, assediando la porta difesa da Leali. Dopo due occasioni, l’Entella trova il gol del raddoppio al 14’: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, uno schema riesce a liberare alla perfezione Poli che tutto solo in mezzo all’area deve solo appoggiare in porta.

L’Entella prende totalmente in mano il gioco, con l’Ascoli che subisce e non riesce a creare. Al 23’ arriva il terzo gol dei padroni di casa: dopo un’ottima azione corale, Dezi serve De Luca che viene atterrato in area da Valentini. L’arbitro assegna il rigore, sul dischetto si presenta proprio la Zanzara che fredda Leali. 

Padroni di casa vicini al gol prima con Schenetti poi con Mazzitelli. Sulla prima occasione grande parata di Leali, mentre sulla seconda l’ex Sassuolo sfiora l’incrocio di pochi centimetri. 

Prima occasione per l’Ascoli al 44’ del primo tempo. Cross in mezzo di Morosini, Trotta anticipa tutti ma trova un super Contini che gli nega il gol. 

A inizio ripresa nuova occasione per gli ospiti su calcio d’angolo, la palla arriva in mezzo dove trova Valentini che colpisce a botta sicura, ma anche questa volta Contini ha degli ottimi riflessi e respinge il pallone. 

Di seguito pagelle e tabellino del match.

ENTELLA (4-3-1-2): Contini 6,5; Settembrini 6,5, Poli 6,5, Pellizzer 6, Sala 5,5; Mazzitelli 6, Paolucci 7,5 (dal 46’st Toscano 5,5), Dezi 5,5; Schenetti 6 (dal 36’st Nizzetto sv); Morra 5, G. De Luca 7 (dal 26’st Chajia 5,5). All.: Boscaglia.

ASCOLI: Leali 5,5; Valentini 5, Cavion 5, Ninkovic 5, Gravillon 6, Sernicola 5,5, Trotta 5, Eramo 5,5 (dal 34’st Troiano sv), Andreoni 5,5, Brlek 5 (dal 10’st Costa Pinto 5.5), Morosini 5 (dal 10’st Scamacca 5). All.: Stellone.

ARBITRO: sig. Robilotta (sez. Sala Consilina)

MARCATORI: 8’ pt Paolucci, 14’ pt Poli, 23’ pt G. De Luca (RIG) (ENT)

AMMONITI: Pellizzer, Poli (ENT) – Valentini, Sernicola (ASC)

ESPULSI: –

NOTE: 1 minuto di recupero al termine del primo tempo, 4 al termine della ripresa.  

TOP90ESIMO – Paolucci 7,5: Viene sostituito all’intervallo per un problema muscolare, ma nel primo tempo domina, segna e assiste i compagni, partita di grandissima sostanza. 

FLOP90ESIMO – Valentini 5: partita difficile per il capitano dell’Ascoli, gli tocca marcare De Luca e la differenza di velocità si vede, lo perde spesso e lo stende in area per il terzo gol avversario. 

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008