#EmpoliRoma 0-2; N’Zonzi decisivo, Caputo spreca

Dzeko

Si è appena concluso il quarto anticipo dell’ottava giornata del campionato di Serie A Tim. Allo Stadio Carlo Castellani i padroni di casa dell’Empoli sono stati sconfitti per 2-0 dalla Roma grazie al primo gol in Serie A di N’Zonzi ed al solito Dzeko.Gli azzurri restano a 5 punti in classifica mentre i giallorossi volano terzi a 14 punti.

CRONACA:

Bastano 3′ alla Roma per rendersi pericolosa con Under, ma Terracciano è bravo a spedire in angolo. I padroni di casa rispondono con un bel gioco ma le occasioni sono degli ospiti, sempre con il turco Under, vicino al 23′ al gol dopo una deviazione di Dzeko. Al 36′ arriva il vantaggio giallorosso; Pellegrini pennella da punizione e trova la testa di N’Zonzi, che svetta più in alto di tutti e batte Terracciano. La prima frazione si spegne così. In avvio di ripresa parte meglio la Roma che ci prova di nuovo con Under ma al 54′ c’è un rigore per l’Empoli, assegnato dopo la revisione del VAR. Dal dischetto va Caputo ma il suo destro finisce altissimo sopra la traversa. I padroni di casa attraversano un momento positivo, ma Caputo spreca da ottima posizione al 69′. Ancora Empoli all’81’ con La Gumina che spedisce a lato. All’85’ chiude la partita Dzeko, bravo a battere Terracciano dopo un errore della difesa. 

Empoli (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Veseli; Acquah (74′ Traore), Capezzi (79′ La Gumina), Bennacer; Krunic; Zajc, Caputo. All. Aurelio Andreazzoli


Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Fazio, Manolas, Luca Pellegrini (59′ Florenzi); De Rossi, Nzonzi; Under (J. Jesus), Lorenzo Pellegrini (74′ Cristante), El Shaarawy; Dzeko. All. Eusebio Di Francesco

MARCATORI: N’Zonzi 36′, Dzeko 85′

AMMONITI: Bennacer, Silvestre (EMP) Pellegrini Lo. (ROM)

ARBITRO: Paolo Mazzoleni

CONDIVIDI