Curiosa vicenda quella che ha colpito Massimo Maccarone. L’attaccante dell’Empoli, infatti, sarebbe stato truffato da una donna. Tale signora, residente a Pomigliano D’Arco, provincia di Napoli, ha finto di essere sua moglie per attivare l’abbonamento “Sky Multivision” a sue spese. La truffa andava avanti già da 5 anni, con la donna che usufruiva dei servizi della piattaforma satellitare, con tanto di pacchetti extra, senza pagare nulla.

Maccarone, accortosi degli addebiti a dicembre, segnalò tutto al commissariato di Empoli. Grazie alle documentazioni ricevute da Sky e alla collaborazione della questura partenopea, le indagini si sono concluse in maniera positiva. Massimo Maccarone verrà rimborsato, mentre la donna è stata denunciata.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008