Empoli, Corsi: “Dybala bravo a tuffarsi”

Fabrizio Corsi

Nonostante sia passata una settimana non si placano le polemiche del patron Corsi, presidente dell’Empoli, ancora furioso per il rigore assegnato alla Juve contro gli azzurri.

Il presidente toscano ha parlato a Radio Radio di vari argomenti, tra cui la partita con la Juve e la sua rosa. Queste le sue parole:

Il problema nostro contro la Juve è che Dybala fa il Sivori: mio nonno mi diceva che Sivori aveva i colpi per prendersi i rigori. Speriamo di mettere in difficoltà il Napoli, così come la Juve e soprattutto la Roma, che a Empoli ha visto un film.  L’Empoli ha valori, io ho altri dieci anni di Serie A, ma questa nostra squadra mi piace e gioca bene. Contro di noi il Parma ha fatto le barricate, la Lazio si è chiusa in difesa 70 minuti: lavoriamo su questo, sul contropiede degli altri.  Prendo Andreazzoli rispetto a Spalletti, Sarri, Giampaolo, Guidolin: ora Andreazzoli è un grande, lo vedrei in un grande club.Traorè è un duemila, viene dal mio settore giovanile, giocherà titolare contro il Napoli. Io gioco con 5 o 6 stranieri e mi sembrano già troppi. Traorè è il nostro giocatore più importante sul mercato: me lo hanno chiesto ma non vi dico chi, tanto lo sapete meglio di me. Di Lorenzo è il più pronto per un grande club: valori atletici spropositati, la media della Serie A è 300 e lui è a quota 400. Contro la Juve ha giocato una grande partita contro Alex Sandro.”

CONDIVIDI