Empoli, Andreazzoli su Pjanic: “E’ cresciuto molto alla Juventus, ma a volte è troppo esteta”

miralem pjanic juventus

Nel weekend la Juventus andrà a sfidare l’Empoli in una trasferta che sulla carta sembra semplice, ma che può nascondere molte insidie.

Aurelio Andreazzoli, ex allenatore della Roma ed ora attualmente dell’Empoli,  ha parlato anche di un suo vecchio giocatore ora in bianconero, Miralem Pjanic. 

Di seguito le sue parole: “Ha detto che giocar bene e non vincere è tempo perso? Ovviamente è pragmatico perché nel calcio conta i risultati, ma conosco Miralem e so che è un esteta. Gli piace il bello, probabilmente ora ha imparato a vincere e quindi ama di più tutto quello che porta alla vittoria”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.