Un leader volante e silenzioso: Samir Handanovic

Samir Handanovic

Dopo un ottimo inizio di stagione, nelle ultime settimane l’Inter sta subendo un grave calo. Resta, ad ogni modo l’ottimo inizio. Tanti erano i “segreti” nerazzurri. Luciano Spalletti, la rivelazione Milan Skriniar, un centrocampo rigenerato dal mercato, un Perisic devastante e un Mauro Icardi in grado di far gol in qualsiasi modo. Un uomo che vale tanti punti in un campionato: Samir Handanovic.

C’era e c’è quest’uomo però che passa e passava spesso “inosservato” e messo nelle gerarchie alle spalle di quelli sopracitati. Un uomo che da anni ormai passa da “gatto” a “Super Man”. Un portiere che ha fatto dell’affidabilità e della costanza i suoi punti forti. Un portiere però che è anche uno dei più abili para-rigori della storia del nostro campionato.

E’ uno degli acquisti meno reclamizzati dell’ultimo decennio nerazzurro, ma senza dubbi uno dei più azzeccati. Difficilmente sbaglia qualcosa, da un tuffo spettacolare, ad un semplice rinvio dal fondo: Handanovic è una garanzia.

Per rendimento e sicurezza, probabilmente al momento, gli sono davanti solo Jan Oblak (al quale Samir ha intelligentemente lasciato il posto da titolare nella nazionale slovena), David De Gea, Marc-Andrè Ter Stegen, oltre ai soliti Manuel Neuer (anche se è ai box da qualche mese ormai) e Gianluigi Buffon (che in un modo o in un altro è sempre un passo davanti a tutti a detta di molti).

Se l’Inter riuscirà a qualificarsi alla prossima edizione della Champions League dovrà ringraziare tanti calciatori ed il proprio staff tecnico, tra questi senza dubbio Samir Handanovic. Il sogno di Samir è giocare nella massima competizione europea e sicuramente ci riuscirà, che sia con l’Inter o con un’altra casacca. Perché, a dir la verità, il fatto che un portiere del genere, entrato nel suo trentaquattresimo anno di vita, abbia collezionato zero presenze in Champions è una vera e propria ingiustizia.

Come detto dal portiere Consigli: ”Parliamo di un fenomeno”, secondo quanto riportato da Fcinternews.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008