Un altro episodio insolito si è verificato su un campo da calcio in Ecuador. Nel corso della gara di seconda divisione ecuadoriana, Portoviejo-Manta, al 27′ minuto il gioco è stato sospeso a causa di un’incredibile invasione di api nello stadio.

I giocatori ed il direttore di gara si sono gettati a terra per evitare eventuali punture, fermando la gara per circa 30 secondi.

Non è la prima volta che in Ecuador si verifichi un’invasione di api in campo: situazioni analoghe, infatti, si verificarono nel 2017 a Santa Ana e nel 2016 nella sfida tra il River Plate Ecuador e l’Aucas, quando il gioco venne sospeso per ben 8 minuti, con diversi tifosi e giocatori punti dalle api.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008