Il Real Madrid dovrà sfidare la Juventus a inizio giugno per la finale di Champions League, nonostante le due squadre abbiano altri obiettivi nel frattempo, impossibile non commentare la sfida in arrivo:  “Contro l’Atletico abbiamo subito due gol subito, ma ci siamo ripresi e alla fine siamo stati superiori all’Atletico. Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile, ma non c’è mai stata la paura di non farcela. Eravamo certi di raggiungere la finale. Ora daremo tutto contro la Juventus, ci restano da giocare partite meravigliose”, riporta AlfredoPedullà.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008