Dopo l’iniziale interesse della sola Fiorentina, rischia di scatenarsi un’asta per Emre Mor, talento classe ’97 in uscita dal Borussia Dortmund.

Come riporta alfredopedulla.com, in mattinata i viola hanno alzato i bonus per sbloccare una trattativa che sembrava già in discesa lunedì. Ma la tardività della società toscana ha permesso l’interimento di altre squadre, in particolare Roma e Inter.

Quello che sembrava il prossimo acquisto viola sembra destinato ad arenarsi, forse a favore di una squadra tra le due nuove pretendenti, anche se i neroazzurri hanno mostrato un interesse più concreto rispetto ai giallorossi per l’attaccante turco.

La Roma non ha avanzato nessuna offerta ufficiale per il calciatore mentre c’è stato un contatto telefonico tra l’agente di Mor, Ozcan e Ausilio, ma adesso il problema potrebbe essere un altro. L’Inter non ha oggi intenzione di investire 18 o 20 milioni per il cartellino di Emre Mor, parte da una base di 12-13 più bonus. Se queste condizioni fossero accettate dal Dortmund, si potrebbe procedere. Altrimenti i nerazzurri dovrebbero prima effettuare alcune cessioni. Si attendono sviluppi ufficiali di questa nuova telenovela di mercato.

CONDIVIDI
Di Catania, appassionato di calcio a livello internazionale ma interessato a tutti gli sport, passione per il giornalismo sportivo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008