Manuel Gerolin, direttore sportivo dell’Udinese, ha parlato di calciomercato ai microfoni di Sportitalia qualche ora.

Ha esordito dicendo: “Pavoletti era un obiettivo, lo abbiamo cercato ma siamo contenti di aver preso Bajic alla fine”.

Concludendo: ”Con sei attaccanti, il mercato per quanto riguarda l’attacco è chiuso. C’è ancora da fare qualcosa in entrata: cerchiamo un laterale destro che possa sostituire l’infortunato Widmer. Cercheremo di alzare l’asticella, noi vogliamo migliorarci anno dopo anno. La società è un modello a livello di strutture e di scouting”.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.