Purtroppo o per fortuna è arrivato il caldo e i tifosi, più o meno soddisfatti, si trovano al solito dilemma “mare o montagna?”. Per i protagonisti dei campionati che ci tengono incollati ai seggiolini dello stadio o alla comodità delle nostre poltrone la scelta a volte è un po’ più ardua: “vado o resto?”.

Sembrava fatta – Tra sviolinate, corteggiamenti e dichiarazioni d’amore varie le dirigenze di Inter e Juventus hanno posto l’onere della scelta sul capo di Angel Di Maria, talento argentino in forza al PSG.

Le dichiarazioni – Come riporta Fcnternews.it il talento argentino ha dichiarato: “La mia avventura è qui. Voglio continuare a Parigi e vincere la Champions League. Speriamo che il prossimo anno possiamo avere la nostra vendetta sul Barcellona“.

Piano B – Le due squadre del settentrione dovranno quindi, con buona probabilità, fare a meno dell’imprevedibile esterno. La delusione c’è, soprattutto da parte dell’Inter, il cui bisogno di rinforzarsi è maggiore, ma visti gli sviluppi societari non c’è dubbio che si provi ad insistere. L’alternativa neroazzurra – se così si può definire – dovrebbe essere James Rodriguez, fantasista colombiano in forza al Real Madrid, mentre per quanto riguarda la compagine torinese si dovrebbe virare su Ozil o Bernardeschi.

CONDIVIDI
Nasce a Roma nel 1991. Appassionato di parole, in qualsiasi forma o attraverso qualsiasi mezzo di trasmissione.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008