Alessandro Del Piero, ex giocatore della Juventus e della Nazionale italiana, è stato intervistato da La Stampa, a proposito della prossima stagione di Serie A.

Sulla Juventus – “A fine mercato la Juve sarà davanti a tutti e lo dico su quello che è il passato: cioè i campionati vinti e il non cambiare tanto, perché è già molto forte. L’ha dimostrato l’anno scorso, anche se dal primo giorno di ritiro si volta pagina e loro sono i primi a sapere che dovranno sudare ancora di più“.

Sulle concorrenti – “Da altre parti sta crescendo una consapevolezza diversa, soprattutto in Milan e Inter: probabilmente, il prossimo anno ci sarà più battaglia”.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008