Daspo 5 anni a ultrà Lazio

Tifosi lazio

(ANSA) – ROMA, 2 OTT – Un Daspo di 5 anni è stato notificato ieri mattina dagli agenti della Digos di Roma ad un 43enne, elemento di spicco del gruppo ultrà laziale degli Irriducibili, già noto per episodi di violenza commessi in occasione di manifestazioni sportive.

I fatti risalgono al 20 maggio, quando il tifoso si era reso responsabile di gravi intemperanze verso le forze dell’ordine durante le operazioni di filtraggio prima di Lazio-Inter.

Fonte: Ansa.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.