L’edizione odierna del Mundo Deportivo propone in prima pagina una notizia di quelle sensazionali ed inaspettate: essa riguarda il ritorno di Neymar al Barcellona.

Secondo il quotidiano spagnolo il trasferimento potrebbe pian piano tramutarsi in più di una semplice ipotesi, com’era invece fino a qualche tempo fa. Fonti vicine all’asso brasiliano fanno trapelare una forte nostalgia da parte sua. Se poi ci si aggiunge una Ligue 1 ed una Coppa di Francia che non lo esaltano e, soprattutto, un Mbappé che lo mette in ombra, ecco che O’ Ney farebbe volentieri un passo indietro.

Certo è, però, che non sarà facile. Innanzitutto per le scuse che dovrebbe ai tifosi blaugrana dopo l’addio improvviso. Sempre legata alla burrascosa separazione non è di minore importanza la questione relativa al contenzioso aperto per la buona uscita che il Barça non vuole riconoscere al giocatore. Infine uno dei nodi più grandi, il presidente del Paris Saint-Germain Al-Khelaifi, che ha dalla sua la lunga durata del contratto di Neymar, legato ai parigini fino al giugno del 2022.
Nonostante ciò l’entourage del calciatore non ha mai interrotto i contatti con la dirigenza del Barcellona, altro aspetto questo da non sottovalutare.

CONDIVIDI
Ho 22 anni e nella vita studio, per l'esattezza frequento la facoltà di Culture digitali e della Comunicazione alla Federico II di Napoli. Sogno di vivere un giorno grazie al giornalismo sportivo. Amo la musica e suono la chitarra da circa dieci anni. Redattore anche di IamNaples.it