Dalla Francia – Infantino accusato di aver aiutato il Fenerbache a non retrocedere

Gianni Infantino

Direttamente dal quotidiano francese Le Monde arriva un’accusa nei confronti dell’attuale presidente della FIFA Gianni Infantino.

Infantino è accusato infatti di aver aiutato il Fenerbache ad evitare la retrocessione dopo lo scandalo delle partite truccate che coinvolse il club turco.

Il Fenerbache nella stagione 2010-2011 vinse il campionato ma stando al regolamento le squadre coinvolte in combine dovevano ricevere 12 punti di penalità e retrocessione. Infantino, allora segretario generale UEFA, cambiò il regolamento e introdusse la regola che chi avesse dovuto partecipare alla Champions nella stagione successiva non sarebbe andato incontro ad alcuna punizione.

 

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008