Crotone, Mandragora si presenta: ”Un’esperienza che mi farà crescere tanto”

Inizia una nuova avventura. Un’esperienza che spero mi farà crescere tanto come uomo e come calciatore. Ringrazio tutti quelli che hanno reso possibile questa trattativa. La Juventus che ha assecondato la mia voglia di giocare con continuità, il Crotone che ha creduto in me e mi ha fatto sentire subito a casa. Ora sotto con il lavoro: ci sono degli obbiettivi da raggiungere e conquistare che per questa città valgono davvero tanto!“.

Queste le parole di Rolando Mandragora, classe ’97 di proprietà della Juventus. Ora di vuole mettere in gioco ed essere titolare il più possibile.

Il prestito è in forma secca e della durata di un anno.

 

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008