Protagonista, direttamente dal ritiro di Moccone, di un‘intervista riportata dal sito ufficiale del Crotone, il difensore dei calabresi Federico Ceccherini ha parlato di come sta procedendo la preparazione estiva della squadra in vista della nuova stagione, focalizzandosi sul parlare della squadra e del gruppo che si è creato.

Il calciatore ha, infatti, dichiarato che si sta lavorando bene e che il gruppo che c’era l’anno scorso non si è sciolto, andando a crearne uno nuovo con i nuovi acquisti e instaurando un buon rapporto con tutti. Inoltre, il 25enne ha parlato di una possibile convocazione nella Nazionale Italiana di mister Ventura, dicendo che sarebbe un sogno e che spera di essere convocato per la seconda volta.

Ecco le parole di Ceccherini:
“Abbiamo lavorato bene nelle prime settimane tra raduno e ritiro e la pausa è stata utile per ricaricare le pile. Oggi abbiamo ricominciato a lavorare per arrivare pronti alle prime gare ufficiali di Coppa Italia e Campionato.Abbiamo fatto buone uscite finora in amichevoli, ma sicuramente sabato col Cagliari sarà il primo vero test contro un avversario di pari categoria. Siamo rimasti in tanti del gruppo della scorsa stagione e c’è un gran bel feeling tra di noi, i nuovi si sono integrati subito bene e abbiamo creato già un gran bel gruppo. Secondo me quest’anno la Serie A sarà uno dei campionati più belli e più difficili. La Nazionale? Devo solo ringraziare mister, squadra e società se sono riuscito a raggiungere la convocazione con l’Italia. È stata un’emozione indescrivibile e per la nuova stagione come obiettivo primario metto la salvezza del Crotone e spero con le prestazioni di riuscire ad essere convocato di nuovo in Azzurro perché credo sia il sogno di ogni calciatore”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008