Crotone, Barberis: “Con la Lazio non meritavamo di perdere 4-0. Ora dobbiamo restare uniti”

barberis

Intervenuto ai microfoni del canale ufficiale del Crotone, il centrocampista degli squali Andrea Barberis ha analizzato quella che è stata la sconfitta subita per mano della Lazio nell’ultima giornata di campionato di Serie A, ovvero la 18esima, che si è disputata nella giornata di ieri.

Il 24enne ha affermato che la squadra non meritava di perdere 4-0, passivo che è maturato a causa di due episodi sfavorevoli avvenuti sul finale della partita. L’ex Varese ha poi dichiarato che c’era comunque un po’ di stanchezza e che non è affatto facile affrontare e giocarsela con i biancocelesti in questo periodo, ma che ora devono rimanere uniti per continuare ad essere competitivi e per non farsi buttare giù da questa sconfitta.

Ecco le parole di Barberis:
“Sicuramente non ci meritavamo questo passivo. Purtroppo nei minuti finali abbiamo subito altri due gol a causa di episodi sfavorevoli. Eravamo stanchi e abbiamo pagato forse la freschezza dei nostri avversari. Il Crotone può giocarsela con tutte le squadre, anche se non era facile venire a Roma e affrontare una Lazio così in salute. Sappiamo comunque che se restiamo uniti possiamo essere competitivi”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008