Grazie alla doppietta di ieri sera alla Lazio, Andrea Nalini è diventato improvvisamente l’idolo di Crotone, che riesce a raggiungere la salvezza al termine del 3-1 contro i biancocelesti. A raccontare di come Nalini ha vissuto questa serata è stato Daniele Piraino agente del centrocampista degli “Squali”:

Dopo la vittoria di ieri e la festa per la salvezza mi son passati davanti tutti i momenti principali della carriera di Andrea, dal brutto infortunio fino alla firma del contratto con il Crotone. Nalini è stato il primo acquisto dei calabresi in Serie A, grande merito del direttore Ursino che ritengo un fuoriclasse nel suo mestiere e che lavora senza troppi riflettori. Ieri sera dopo la salvezza sono entrato in campo, ci siamo abbracciati e siamo rimasti insieme una decina di minuti. Prima della partita gli avevo mandato un messaggio dicendogli di fare un gol e lui ne ha fatti due, abbiamo scherzato su questo, è un ragazzo eccezionale con grandi valori”

Il futuro di Nalini sarà ancora al Crotone? Piraino risponde così:”Siamo riconoscenti al Crotone e verrà rispettata ogni scelta del club, ora è il momento di applaudire questa grande impresa del club”

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008