Croazia, Strinic: “Di nuovo felice grazie alla Samp, Genova più tranquilla”

ivan-strinic-

Il terzino sinistro della Sampdoria, passato quest’estate ai blucerchiati dopo due stagioni trascorse al Napoli sotto i dettami di Sarri, Ivan Strinic, fresco di convocazione in Nazionale con la sua Croazia in vista della doppia sfida contro la Grecia per un posto ai Mondiali russi, ha parlato ai microfoni di primocanale.it riguardo i primi mesi in blucerchiato.

La Sampdoria mi piace di più del Napoli, perché gioco con regolarità. Tutto è diverso a Genova, è una città più tranquilla. Ora ho trovato pace per me e per la mia famiglia  credo che questa sia la cosa più importante: che senso ha vivere a New York o a Londra, se poi non sei felice e non giochi? Tutto il resto viene dopo”. 

Il terzino croato ha poi aggiunto parole di gratitudine per il ct della Nazionale, dove mancava dall’ottobre del 2016: “E’ sempre bello, sono orgoglioso di poter rappresentare nuovamente il mio Paese. Il ct mi ha chiamato più volte, mi ha seguito, si è congratulato con me per le partite disputate e mi ha assicurato che conterà su di me se starò bene”

CONDIVIDI
Guardo e studio il calcio da 20 anni con gli occhi di un bambino che vede Ronaldinho in azione per la prima volta.