Situazione davvero critica quella che sta vivendo il Livorno. La società di Aldo Spinelli rischia il fallimento. Come riportato da Il Tirreno, nei giorni scorsi in sede è arrivato un consulente del lavoro che ha parlato con gli otto dipendenti della società: “Le spese sono troppo alte, o tutti vi riducete lo stipendio o saremo costretti a licenziare“.

Ma non è tutto, il Livorno rischia di perdere pure la sede di Via Indipendenza (è già stato disdetto il contratto d’affitto). Inoltre c’è la possibilità che la squadra venga sfrattata dal Centro Coni dove si effettuano gli allenamenti.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008