Alberto Gilardino è un giocatore che dall’anno del suo debutto, il 2000, ha sempre giocato nella Massima Serie (con un’eccezione legata alla breve parentesi in Cina), vestendo maglie importanti come quelle di Milan e Fiorentina, adesso però, a 35 anni, per lui potrebbero spalancarsi le porte della Serie B.

Stando a quanto riportato da goal.com, l’attaccante italiano reduce da un’annata estremamente complicata con le maglie di Empoli e Pescara, potrebbe andare a giocare in serie B.

Difatti nell’ultima stagione Gilardino ha dovuto fare i conti con infortuni che l’hanno fortemente limitato e che gli hanno impedito, per la prima volta in carriera, di trovare il goal in stagione, il ‘Gila’ potrebbe ripartire dalla Serie cadetta e dalla Cremonese.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008