COVISOC: Bari, Cesena ed Avellino escluse dalla Serie B

La Serie B e molti tifosi attendevano la sentenza della COVISOC, la Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche, che si è pronunciata nei confronti di tre storiche squadre della seconda serie italiana.

Il Bari, insieme al Cesena e l’Avellino, sarà escluso dalla prossima edizione di Serie B a causa dei problemi economici e di bilancio. I club hanno tempo fino al 16 luglio per sistemare i vari problemi interni e presentare ricorso.

Il Bari è stato escluso perchè serviva una capitalizzazione di 4,5 milioni ma il presidente Giancaspro è riuscito ad intervenire fino ad un milione. Il Cesena, anche col mancato accordo con l’Agenzia dell’Entrate, si era iscritto regolarmente al prossimo campionato. L’Avellino,infine, non ha risolto i problemi relativi alla ricapitalizzazione.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.