La nuova Roma di Di Francesco e Monchi ha sfidato il Siviglia ieri sera nel torneo intitolato ad Antonio Puerta. Bene Kolarov e Strootman, forse gli unici un po’ sopra le righe. Allison sbaglia ma non è l’unico sul banco degli imputati. Così come riporta il Corriere dello Sport Stadio sul taglio alto “Roma, qualche squillo dalla Spagna ma serve di più. Dzeko solo alla fine. Il Siviglia vince 2-1“.

I giallorossi hanno dato l’impressione di curarsi di più della fase difensiva che quella offensiva ma i goal di Escudero e Nolito mettono i giallorossi davanti ad un fatto: bisogna ancora lavorarci su. Il mister per quanto riguarda la metabolizzazione di certe geometrie difensive e Monchi per quanto riguarda il mercato.

Proprio riguardo a questo punto si è notata la mancata intesa tra entrambe le coppie centrali: Manolas-Moreno e Fazio-Jesus non sembrano dare le stesse certezze del trio molto meglio assortito dello scorso anno. Monchi, quindi dovrà prendere un centrale mancino che possa dare sicurezza al reparto.

CONDIVIDI
Nasce a Roma nel 1991. Appassionato di parole, in qualsiasi forma o attraverso qualsiasi mezzo di trasmissione.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008