Sembra arrivata al capolinea l’avventura di Keita con la Lazio: l’attaccante senegalese, inseguito da Juventus ed Inter, è ora ferri corti con la società biancoceleste.

Secondo quanto riportato stamane dal Corriere dello Sport, durante il ritiro di Auronzo di Cadore ci sarebbe stato l’ennesimo screzio tra il calciatore ed il club. In seguito all’amichevole con la Triestina, Keita avrebbe accusato la Lazio di non averlo fatto giocare, mentre i biancocelesti affermano che è stato l’attaccante a rifiutarsi di entrare.

La cessione appare dunque inevitabile: Inter e Juventus sono ora alla finestra, in attesa delle mosse di Lotito.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008