Coppa Italia, niente da fare per la Fiorentina: la finale sarà Lazio-Atalanta

coppa italia

Era una missione difficile, e tale si è rivelata. La Fiorentina non riesce ad espugnare l’Atleti Azzurri d’Italia, ne esce addirittura sconfitta, e permette all’Atalanta di accedere alla finale della Coppa Italia. Ad attendere i nerazzurri c’è la Lazio.

Non è riuscito il bis al tecnico Vincenzo Montella, giunto in finale della coppa nazionale già nel 2014, sempre alla guida della squadra viola. A quei tempi l’ex allenatore del Milan uscì sconfitto in finale contro il Napoi per 3-1. Ad uscire vincitore è Gian Piero Gasperini, il quale gode delle reti dei suoi calciatori più forti: Josip Ilicic e Alejandro Gomez.

Eppure ad aprire le danze ci aveva pensato il solito Luis Muriel al 3′, lasciando sperare i propri tifosi in vista di una possibile vittoria. Tuttavia, dopo undici minuti Ilicic ha ristabilito i conti, pareggiando su calcio di rigore.

L’Atalanta tiene il pallino di gioco, pressa e attacca insistentemente, e nella ripresa trova il vantaggio. Al 69′ tiro di Gomez dopo un’azione su corner, papera del portiere Alban Lafont e 2-1. Risultato demoralizzante per i viola, i quali, visto il 3-3 casalingo dell’andata, avrebbero dovuto segnare due volte in circa 20 minuti. La gara finirà proprio con questo risultato

Come detto, l’Atalanta affronterà la Lazio nella finale che si svolgerà il prossimo 15 maggio. Biancocelesti che ieri hanno eliminato il Milan vincendo a San Siro per 1-0, dopo lo 0-0 dell’andata disputatasi all’Olimpico di Roma.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008