Coppa Italia – I risultati del terzo turno: ok Sassuolo e Torino, cadono Empoli e Frosinone

Coppa-Italia

E’ terminato il terzo turno di Coppa Italia, programmato in due giornate e che ha visto scendere in campo ben 12 squadre di Serie A. Ieri si sono giocate due partite con il Benevento che ha avuto la meglio sull’Udinese per 2-1 mentre il Genoa non ha riscontrato problemi a battere il Lecce, specialmente grazie ad un super Piatek che ha deciso la gara con un poker (4-0).

Oggi si sono disputate tutte le altre partite e la prima sfida della domenica di Coppa Italia (ore 18:00) ha messo di fronte Chievo e Pescara, match risolto dal clivense Nicola Rigoni (1-0 ). Alle 18:30 con lo stesso risultato la Spal ha battuto lo Spezia grazie al gol di Petagna, a segno per la prima volta in gare ufficiali con il club di Ferrara.

Il quadro delle partite serali si è aperto alle ore 20:00 con la vittoria del Catania ai danni del Verona per 2-0, Silvestri e Marotta gli artefici del successo dei siciliani. Il Catania nel quarto turno sfiderà il Sassuolo, che alle 20:30 ha eliminato la Ternana con un secco 5-1. In gol il neoarrivato Boateng, Duncan, Magnanelli e Berardi con una doppietta (il primo su rigore), per gli umbri inutile al fine del risultato la marcatura di Defendi. La Virtus Entella supera 2-0 la Salernitana, reti nei primi minuti di gara di Currarino e Dany Mota: nel quarto turno ci sarà il derby ligure con il Genoa. Il Cittadella espugna il “Castellani” di Empoli imponendosi con un sonoro 3-0 (doppietta di Scappini e gol di Finotto), nel prossimo turno la squadra veneta affronterà il Benevento.

La Sampdoria batte 1-0 la Viterbese, Jankto firma il gol vittoria e sfiderà la Spal nel prossimo turno. Il Torino fa festa davanti ai propri tifosi e batte 4-0 il Cosenza, Baselli apre le danze, Belotti segna una doppietta e Rincon chiude i giochi. La squadra granata incontrerà l’Alto Adige che, un po’ a sorpresa, ha eliminato il Frosinone per 2-0. La gara, che si è disputata a porte chiuse sul campo neutrale di Benevento, è stata decisa da Costantino e Turchetta. Il Cagliari vince 2-1 con il Palermo grazie alla doppietta di Pavoletti, in mezzo il momentaneo pareggio di Nestorovski su calcio di rigore.

Il club sardo nel prossimo turno sfiderà il Chievo. Il Bologna supera il Padova per 2-0, segnano Dzemaili e Dijks. I rossoblù sfideranno il Crotone, vincitore per 1-0 sul campo del Livorno grazie al gol di Rohden. Al Pisa invece basta il gol di Zammarini per battere il Parma (1-0) e volare al quarto turno dove dovrà vedersela con il Novara, che è riuscito ad eliminare il Brescia solamente ai calci di rigore (2-2 al termine dei tempi regolamentari e supplementari). Ad inizio dicembre prenderà il via il quarto turno di Coppa Italia, l’ultimo prima degli ottavi dove entreranno in scena le big della Serie A.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo