L’allenatore Pierluigi Casiraghi ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti ai microfoni de La Gazzetta dello Sport in vista della finale di Coppa Italia di questa sera. Di seguito le sue parole: “Faccio fatica a dire chi tifo. Un duello che mi stuzzica è in mezzo al campo: siccome ho avuto Marchisio nell’Under 21 e lo considero fra i migliori giocatori italiani, ecco, spero che possa dimostrare una volta di più di essere tornato quello che è e che era prima dell’infortunio. Un giocatore decisivo“.

Su Inzaghi – “Bravissimo, lavoro eccezionale. ha saputo tirar guori il meglio da una squadra che non pareva così attrezzata per il posto che occupa in classifica“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008